PARIGI (Francia) – Il motore di ricerca francese Qwant si impegna a ridistribuire ai gruppi editoriali francesi il 5% degli introiti pubblicitari generati. Lo rende noto il gruppo francese che oggi ha annunciato la sua partnership con Microsoft.
Questa iniziativa, sottolinea, “è in linea con l’approccio di Microsoft News che già ridistribuito 750 milioni di dollari agli editori nel corso degli ultimi 4 anni”.
Qwant e Microsoft, si legge nella nota, “condividono lo stesso obiettivo di sostenere la stampa e il lavoro dei giornalisti, i cui articoli appaiono nei risultati on line in risposta alle richieste degli utenti”. (adnkronos)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *