Ripartono le selezioni pubbliche, ma la musica non cambia. Domande entro il 22 giugno

Provincia di Piacenza: addetto stampa “a scelta”

Patrizia Barbieri, sindaco e presidente della Provincia di Piacenza

PIACENZA – Ripartono le selezioni per addetto stampa nelle pubbliche amministrazioni, ma la musica è sempre la stessa. La Provincia di Piacenza, infatti, ha pubblicato un avviso di selezione pubblica per il conferimento di un incarico di addetto stampa alla Provincia di Piacenza, a tempo pieno e determinato fino alla scadenza del mandato del presidente della Provincia, Patrizia Barbieri (sindaco di centrodestra di Piacenza), eletta il 31 ottobre 2018 ed in carica fino al 30 ottobre 2022.

La Provincia di Piacenza

Il bando è aperto a tutti gli iscritti all’Ordine dei giornalisti, professionisti e pubblicisti in possesso di diploma di scuola secondaria superiore, il contratto di lavoro è in categoria C del Comparto Funzioni Locali e il vincitore sarà scelto “ad insindacabile giudizio” del presidente della Provincia.
Le domande, redatte sull’apposito modulo allegato e comprensive dei documenti indicati nell’avviso, dovranno pervenire entro le ore 12 di lunedì 22 giugno 2020 a mano, a mezzo posta raccomandata, per posta elettronica certificata o via fax.
Le domande saranno selezionate dall’Ufficio di Staff Personale, Affari Generali, Contratti che rimetterà gli atti al presidente della Provincia per l’individuazione del candidato «mediante comparazione dei curricula, a suo insindacabile giudizio». Lo stesso presidente della Provincia potrà chiamare i candidati a sostenere un colloquio di approfondimento. (giornalistitalia.it)

PER PARTECIPARE:
La determina
L’avviso di selezione
Il modello di domanda

 

I commenti sono chiusi