Tra i giornalisti vincitori della I edizione: Laura Tangherlini, Flavia Fazi, Emilio Vitaliano

Premio Giuseppe Luconi: grande festa a Jesi

Premio Giuseppe Luconi: i vincitori della I edizione

JESI (Ancona) – È stata la Sala del Lampadario del Circolo cittadino di Jesi a fare da cornice alla cerimonia di consegna del Premio giornalistico “Giuseppe Luconi”, patrocinato dall’Ordine dei giornalisti delle Marche e dal Comune di Jesi e volto ad onorare la memoria del cittadino benemerito di Jesi e decano del giornalismo marchigiano.

Emilio Vitaliano

Tanti gli ospiti presenti per omaggiare i premiati in una cerimonia tenutasi a parterre contingentato, nel rispetto delle norme di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria da coronavirus, alla presenza del vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Jesi, Luca Butini, del consigliere dell’Ordine dei giornalisti delle Marche, Evasio Santoni, e dell’ospite d’onore Beppe Cormio, general manager della Lube Volley Civitanova,  squadra campione del mondo per club.
Ad aggiudicarsi i riconoscimenti del Premio Luconi, alla sua prima edizione, sono stati la conduttrice di Rai News Laura Tangherlini (Giornalismo di qualità), il vicecaporedattore della Tgr Marche Vincenzo Varagona (Tv, reportage e giornalismo sociale) e il caposervizio Flavia Fazi, il Caposervizio della Gazzetta dello Sport Nicola Binda (Giornalismo sportivo), il telecronista Sky Maurizio Compagnoni (Telecronaca sportiva), il giornalista del Sole 24 Ore – Radio 24 Dario Ricci (Giornalismo radiofonico), la pluripremiata firma di Focus, L’Espresso e BBC Italia Emilio Vitaliano (Giornalismo d’inchiesta), il giornalista di Mediaset Giammarco Menga (giovane inviato di “Mattino Cinque”) e altri noti giornalisti marchigiani.
La mattinata ha preso il via con i video-saluti di alcuni giornalisti di fama nazionale, tra cui Mario Giordano (Mediaset), Francesco Giorgino (Rai) e Roberto Petrini, economista della Repubblica, anche lui premiato nella sezione “Giornalismo economico”.

La giornalista di Rai News Laura Tangherlini al tavolo del Premio Luconi

Interessante, quindi, il talk-show dal titolo “Giornalismo tradizionale e nuovi modelli di comunicazione online: linguaggi e metodologie a confronto” al quale hanno partecipato varie firme nazionali che si sono confrontate in particolar modo su new media e fake news.

Il folto parterre della I edizione del Premio Luconi nonostante gli ingressi contingentati

Presenti all’evento anche alcuni familiari di Giuseppe Luconi, tra cui la sorella Anna, gli ideatori del Premio Daniele Bartocci, Giuseppe Papadia e Alberto Santoni che, con grande commozione, hanno voluto celebrare “uno dei personaggi più umili e benvoluti del territorio jesino e marchigiano”. (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE: Al via il Premio giornalistico Giuseppe Luconi

I commenti sono chiusi