Procedura comparativa per il conferimento di un incarico libero professionale per 2 anni

Policlinico di Modena cerca addetto stampa

Il Policlinico di Modena

MODENA – L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena ha riaperto i termini della procedura comparativa per il conferimento di un incarico libero professionale per l’Ufficio Stampa del Policlinico. È possibile presentare la domanda entro le ore 12 di giovedì 30 luglio. L’incarico avrà la durata di due anni e il compenso annuo lordo è determinato di 35mila euro oltre oneri e Iva.

Giovanni Rossi

Dal bando originario è stato tolto il vincolo della sola laurea in Scienze della Comunicazione per essere ammessi. L’Ordine dei giornalisti dell’Emilia Romagna, presieduto da Giovanni Rossi, e l’Associazione Stampa Modenese erano, infatti, intervenuti sull’Azienda per segnalare l’assurdità del vincolo che, per esempio, avrebbe impedito ad un giornalista laureato in Medicina oppure ad un collega divenuto professionista attraverso un Master post-laurea riconosciuto dall’Ordine di partecipare alla selezione solo perché la laurea posseduta non è in Scienze della Comunicazione.
In sintesi, l’avviso di selezione “tramite procedura comparativa per il conferimento di un incarico libero professionale per l’Ufficio stampa dell’azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena”, diffuso dal Servizio Unico Amministrazione del Personale del Policlinico modenese, stabilisce che “sono riaperti i termini di presentazione delle domande di ammissione”. E “tramite la presente procedura selettiva si intende attribuire un Incarico di Addetto Stampa e Comunicazione Istituzionale al fine di: Supportare il Capo Ufficio Stampa nelle relazioni con i mezzi di comunicazione stampa, fisica e digitale, radio e televisioni; Supportare il Responsabile del Servizio di Comunicazione nella realizzazione di strumenti di comunicazione interna ed esterna; Collaborare alla redazione e diffusione, attraverso canali di comunicazione dei mass media fisici e digitali, inclusi gli operatori radio e televisivi, di comunicati stampa, notizie articoli e in generale testi per l’illustrazione delle attività, iniziative e proposizioni dell’Azienda; Svolgere attività di comunicazione attraverso i social media aziendali e il sito istituzionale”.
Per l’ammissione alla selezione sono richiesti: “Diploma di laurea; Iscrizione all’Ordine dei Giornalisti (Professionisti o Pubblicisti) da almeno due anni; Documentata esperienza professionale, almeno biennale, in posizione/attività analoga presso azienda pubblica o privata”. (giornalistitalia.it)

PER PARTECIPARE:
Il bando
La domanda online

I commenti sono chiusi