Il direttore del QN ha accettato la nomination di Renzi rivolta a giornali e tg

Sla: doccia gelata anche per Giovanni Morandi

Giovanni Morandi e la secchiata d’acqua in favore della Sla

Giovanni Morandi e la secchiata d’acqua in favore della Sla

BOLOGNA – Ha risposto senza indugi alla “nomination” di Matteo Renzi, genericamente indirizzata, ieri, ai direttori dei giornali, delle riviste e dei tg, a buttarsi addosso una secchiata d’acqua gelata in favore della Sla, il direttore del QN – Quotidiano Nazionale e Il Resto del Leggi tutto

L’ex vicepresidente Usa accusa il network di non rispettare gli obblighi finanziari

Al Gore denuncia Al Jazeera America

CurrentSAN FRANCISCO (Usa) – Al Gore denuncia Al Jazeera America. Il co-fondatore di Current tv, nonché ex vicepresidente degli Stati Uniti, accusa il braccio americano del network televisivo controllato dal Qatar (a cui ha venduto il suo canale tv nel 2013) di avere utilizzato “tattiche subdole per utilizzare depositi in garanzia come Leggi tutto

L’Usgci: “Forte potere discrezionale in capo all’Autorità Garante per l’Informazione”

San Marino, non convince la legge sulla stampa

UsgciSAN MARINO – L’Unione sammarinese giornalisti e fotoreporters, in previsione dell’esame di lunedì prossimo in “Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri, Emigrazione ed Immigrazione, Sicurezza e Ordine Pubblico, Informazione” del Progetto di Legge su Editoria e Giornalismo, ha inviato una comunicazione a Segreteria di Stato e forze politiche per ribadire alcune considerazioni in merito a tale normativa.
“Nonostante alcune modifiche intervenute, Leggi tutto

La televisione russa Ntv: “Rinvenuto su un’auto crivellata di colpi e bruciata”

Ritrovato il corpo di Andrey Stenin: è stato ucciso

Andrey Stenin

Andrey Stenin

MOSCA (Russia) – La televisione russa Ntv ha dato notizia del ritrovamento dei “resti” del fotoreporter Andrey Stenin, 33 anni, di cui si erano perse le tracce a inizio di agosto nell’Est Ucraina.

 Secondo informazioni, Leggi tutto

Se Renzi vuol ridurre la spesa pubblica, cominci da una norma già costata 5 miliardi

Doppie pensioni ai parlamentari. E io pago!

Pierluigi Roesler Franz

Pierluigi Roesler Franz

Matteo Renzi

Matteo Renzi

ROMA – In questi tempi di gravi ristrettezze economiche, il governo Renzi ha come obiettivo primario quello di ridurre, tagliare, evitare sperperi e sprechi. Ieri il premier ha smentito l’idea rilanciata dal ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, di ricalcolare retroattivamente con il sistema contributivo un numero consistente di pensioni da tempo in corso di pagamento.
Matteo Renzi ha annunciato che non Leggi tutto

Lo rivela La Voce della Russia. Il ministero degli Esteri: “Nessuna giustificazione”

Mosca indignata per la barbara uccisione di Foley

4568585-1

Konstantin Dolgov, delegato del Ministero degli Esteri russo

ROMA – Mosca è indignata per la barbara uccisione del giornalista americano del Global Post, James Foley, per opera dei terroristi de “Lo Stato islamico”.
Secondo il delegato del Ministero degli Esteri russo per i diritti umani, la democrazia e lo Stato di diritto Konstantin Dolgov, “questa azione non ha nessuna giustificazione”.
E’ quanto rivela La Voce della Russia sul suo sito internet, precisando che il diplomatico ha anche ribadito “la necessità della protezione dei giornalisti nelle zone di conflitto”, soprattutto tenendo conto dei tre omicidi di giornalisti russi avvenuti in tre mesi Leggi tutto

E intanto il Global Post pubblica l’email dell’Isis alla famiglia del giornalista decapitato

Foley: si stringe il cerchio intorno al boia

James Foley (Global Post)

James Foley (Global Post)

ROMA – Si stringe il cerchio attorno a “John”, lo jihadista dall’accento inglese ritenuto il boia del giornalista americano James Foley, secondo il Daily Telegraph, che segnala alcune novità sulle indagini in corso nel Regno Unito e rispetto alla situazione sul terreno dove, Leggi tutto

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge per le aziende in stato di crisi

Rifinanziato il prepensionamento dei giornalisti

giornaliROMA – In vigore il rifinanziamento dell’accesso al prepensionamento di giornalisti dipendenti da aziende in stato di crisi. Il testo del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 (in Gazzetta Ufficiale – Serie Generale – n. 144 del 24 giugno 2014), coordinato con la legge di conversione 11 agosto 2014, n. 114, è stato pubblicato nel Supplemento ordinario n. 70 alla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale – n.190 del 18 agosto 2014 pag. 1), recante: “Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari”. Il provvedimento è entrato in vigore il Leggi tutto

Comune e Istituto degli Studi Filosofici ricordano i martiri della Rivoluzione del 1799

Napoli premia le giornaliste coraggiose

Eleonora de Fonseca Pimentel

Eleonora de Fonseca Pimentel

Repubblica Napoletana

NAPOLI – Una corona di fiori e l’istituzione di un Premio giornalistico europeo per ricordare i martiri della Rivoluzione napoletana del 1799. Alla presenza, tra gli altri, dell’assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele, e del presidente dell’Istituto degli Leggi tutto

Per The Guardian le due volontarie sarebbero tra i venti ostaggi dei terroristi

“Anche due italiane nelle mani dell’Isis”

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo

Greta Ramelli e Vanessa Marzullo

LONDRA (Gran Bretagna) – Ci sarebbero anche due donne italiane tra i 20 stranieri attualmente nelle mani dei terroristi dell’Isis, il gruppo che ha orrendamente decapitato il giornalista americano James Foley. Lo riporta il quotidiano britannico “Guardian”, secondo cui le nostre concittadine sarebbero state rapite insieme a Leggi tutto

Il giornalista decapitato era profondamente cattolico ed aveva studiato dai gesuiti

Papa Francesco chiama i genitori di Foley

Papa Francesco

Papa Francesco

CITTA’ DEL VATICANO – Papa Francesco ha telefonato ieri pomeriggio a John e Diane Foley, i genitori del giornalista James Foley decapitato dall’Isis. Il Pontefice, riferisce il sacerdote gesuita americano James Martin, ha raggiunto i Foley Leggi tutto

Dal regime di Teheran che l’aveva arrestata il 28 maggio per “propaganda ostile”

La giornalista Saba Azarpeyk libera su cauzione

 Saba Azarpeyk

Saba Azarpeyk

TEHERAN (Iran) – E’ stata scarcerata su cauzione, in Iran, la giornalista riformista Saba Azarpeyk, arrestata dalla polizia, lo scorso 28 maggio, con l’accusa di aver svolto “propaganda” contro il governo. Lo ha reso noto il suo Leggi tutto

Il giornalista Usa fu anche “crocifisso a una parete”: aveva un fratello nell’Air Force

Foley: l’Isis chiese 100 milioni di euro di riscatto

James Foley

James Foley

ROMA – Cento milioni di euro: questa la somma che sarebbe stata chiesta inizialmente dall’Isis alla famiglia di James Foley e all’editore della sua testata, il Global Post, in cambio del rilascio del giornalista. Lo scrive il Wall Street Journal citando Phil Balboni, Leggi tutto

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la delibera approvata dal Ministero del Lavoro

Inpgi 2: 20€ il contributo di maternità 2014

Inpgi 2ROMA – Il Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero dell’Ecomnomia e delle Finanze, ha approvato la delibera n. 9 adottata, il 12 maggio scorso, dal Comitato Amministratore della Gestione Separata dell’Inpgi, l’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani. Il provvedimento, in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.192 del 20 agosto 2014, determina Leggi tutto

Pierluigi Roesler Franz compie 67 anni e ci regala due scoop: detrazioni al 50% e...

Pensioni, il finto taglio dei vitalizi a lor signori

Pierluigi Roesler Franz

Pierluigi Roesler Franz compie oggi 67 anni. E’ nato, infatti, a Roma il 21 agosto 1947. Laureato in Economia e Commercio presso la Libera Università degli Studi Sociali “Pro Deo” di Roma (poi Luiss – Guido Carli), è sposato ed ha tre figli. Giornalista professionista dal 12 febbraio 1982, ha iniziato la sua attività nel 1976 come cronista giudiziario presso la redazione romana del “Corriere della Sera” e vi è rimasto fino al 1984 per poi passare alla redazione romana de “La Stampa”. Per 11 anni, fino al 2004, è stato Presidente dell’Associazione Stampa Romana. È consigliere dell’Ordine nazionale dei giornalisti, componente del Collegio Sindacale Inpgi e presidente del Gruppo Pensionati dell’Associazione Stampa Romana. Da 15 anni è l’unico giornalista a far parte del Consiglio Direttivo del Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano”. A Pier Luigi i più sinceri auguri dalla Redazione di Giornalisti Italia.

ROMA – I pensionati non possono di nuovo fungere da bancomat per il Governo di turno. Finiamola con proposte demagogiche e con l’odio sociale verso i pensionati che stanno già versando, da tempo, il loro obolo e pagando da una vita fior di tasse allo stato in base a norme in vigore che molti continuano ad ignorare o a fingere di ignorare. Basta. A tutto c’è un limite!

 Ecco un ripassino legislativo anche per gli smemorati superburocrati del Ministero del Lavoro, che rilanciano puntualmente a ministri e politici l’idea di nuovi stravaganti tagli delle pensioni, sbagliando peraltro in modo clamoroso anche le stime del presunto gettito per l’erario.
Oggi sono arrivato al traguardo dei 67 anni. Dedico volentieri al ministro  Giuliano Poletti questo mio compleanno, come regalino personale segnalando due punti molto forti:
1) la detrazione fiscale degli importi tagliati sulle pensioni, sin dalla prossima denuncia dei redditi 2015, che in ogni caso quasi dimezzerà l’importo del taglio costringendo l’Erario a restituire ai pensionati circa la metà, in quanto “contributo di solidarietà” deducibile dal reddito imponibile Irpef. In pratica, lo Stato, da una parte toglie e dall’altra rimborsa. E’ una cosa sinora sfuggita a tutti, compresi ministri, politici e giornalisti; Leggi tutto