Fnsi, tutti i risultati del Congresso di Levico

Fnsi, tutti i risultati del Congresso di Levico

LEVICO TERME (Trento) – Tutto secondo copione al XXVIII Congresso della Stampa Italiana. A Levico Terme, Raffaele Lorusso è stato confermato segretario ...

leggi...

Raffaele Lorusso segretario generale Fnsi

Raffaele Lorusso segretario generale Fnsi

LEVICO TERME (Trento) – Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti sono stati riconfermati segretario generale e presidente della Federazione Nazionale della Stampa italiana. La ...

leggi...

“Scudi levati e uniti in difesa della professione”

“Scudi levati e uniti in difesa della professione”

LEVICO TERME (Trento) – «Quanto abbiamo fatto insieme, in questi anni, è sotto gli occhi di tutti. Dalla difesa della categoria in ...

leggi...

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

ROMA – Ecco tutte le offerte di lavoro giornalistico per le quali è ancora possibile presentare la propria candidatura. Tra esse tante ...

leggi...
Fnsi, tutti i risultati del Congresso di Levico

Fnsi, tutti i risultati del

Scritto da Redazione il 18 Feb 2019 1
Raffaele Lorusso segretario generale Fnsi

Raffaele Lorusso segretario generale Fnsi

Scritto da Redazione il 15 Feb 2019 2
“Scudi levati e uniti in difesa della professione”

“Scudi levati e uniti in

Scritto da Redazione il 14 Feb 2019 3
Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte di lavoro

Giornalisti: concorsi, selezioni e offerte

Scritto da Redazione il 19 Feb 2019 4
Nonostante la crisi che attanaglia l’informazione, c’è ancora chi può scegliere

Giannini lascia La Repubblica per Ballarò

Massimo Giannini

Massimo Giannini

ROMA – Massimo Giannini sarà il prossimo conduttore di “Ballarò”, dove debutterà il prossimo 16 settembre. Il giornalista lascerà “La Repubblica” per approdare in Rai. Ad annunciarlo è lo stesso quotidiano, spiegando i dettagli: Giannini ha firmato un contratto biennale con la televisione di Stato e si

leggi...
Gannett Company: “Così riusciremo a dare opportunità più mirate di investimento”

Usa Today: l’editore separa la carta da digitale e tv

Usa TodayNEW YORK (Usa) – Come già hanno fatto in passato News Corp e Time Warner, oggi Gannett Company – l’editore di Usa Today – ha annunciato di voler separare il settore della carta stampata da quello digitale e televisivo.
In questo modo “riusciremo a dare opportunità più mirate di investimento” ai nostri azionisti.
 Oltre a questo l’editore americano ha fatto sapere di voler acquistare

leggi...
Spot ritirati da 4 canali dopo le sanzioni occidentali per l’annessione della Crimea

Coca Cola: via la pubblicità dalle tv filo-Cremlino

Il Cremlino di Mosca

Il Cremlino di Mosca

ROMA – La Coca cola ha ritirato le sue pubblicità da quattro network televisivi russi legati al Cremlino e a una banca colpita dalle sanzioni che i paesi occidentali hanno imposto su Mosca per il suo ruolo nella crisi ucraina. L’ha riferito oggi il giornale economico russo Vedomosti.
Tre dei canali tv in questione – Ren Tv, Piaty Kanali e Domachny – fatto parte di una holding

leggi...
Con Siddi e Parisi anche il procuratore Gratteri a rimarcare che la stampa non è sola

La Fnsi a Polistena contro ogni minaccia

Franco Siddi e Carlo Parisi

Franco Siddi e Carlo Parisi

Nicola Gratteri

Nicola Gratteri

POLISTENA (Reggio Calabria) – Ha scelto Polistena, dove un giornalista – Michele Albanese – è costretto a vivere sotto scorta e a spostarsi con un’auto blindata, la Federazione Nazionale della Stampa Italiana per tornare a ribadire lo stretto, imprescindibile, connubio tra il diritto al lavoro e la libertà di stampa, scevra da condizionamenti da parte dei poteri forti – più e meno occulti – e di quelli criminali.
Venerdì prossimo, 8 agosto, alle ore 17.30

leggi...
Il sindacato dice no alla legge sui media: gli editori farebbero licenziamenti in massa

Grecia: giornalisti in sciopero contro il Governo

giornalisti greciATENE (Grecia) – La federazione dei sindacati dei giornalisti greci ha proclamato uno sciopero di 24 ore, a partire dalle ore 10 di questa mattina, in segno di protesta contro un disegno di legge destinato ad apportare profonde modifiche al settore. I sindacati accusano il governo di cercare di fare gli interessi dei magnati dei media attraverso un emendamento al progetto di legge che è stato presentato in Parlamento venerdì scorso.
Secondo il sindacato dei giornalisti

leggi...
Si chiude così il primo semestre del 2014, in crescita rispetto all’anno scorso

Cairo Communication: 14,5 milioni di utile netto

Urbano Cairo

Urbano Cairo

MILANO – Il gruppo Cairo Communication ha chiuso il primo semestre del 2014 con un utile netto di 14,5 milioni di euro, in crescita rispetto al corrispondente periodo del 2013; la prima metà dello scorso esercizio, chiusa con un utile di 63,6 milioni di euro, includeva infatti 55 milioni di euro di proventi non ricorrenti legati all’acquisizione di La7, importo rettificato retroattivamente nella seconda metà dell’anno.
I ricavi consolidati – si legge nella nota della società – sono stati nel periodo pari a 142,2 milioni di euro, sostanzialmente stabili rispetto ai 143,4 milioni della prima metà del 2013; il margine operativo lordo si è attestato a

leggi...
Cristina Iannuzzi di Rete Calabria “ripresa” a Vibo Valentia. Solidarietà dalla Fnsi

Intervista il sindaco, l’assessore la rimprovera

Cristina Iannuzzi

Cristina Iannuzzi

VIBO VALENTIA – Ripresa e redarguita dall’assessore al Turismo del Comune di Vibo Valentia, Antonio Schiavello, dopo aver intervistato il sindaco, Nicola D’Agostino, nella sede dell’amministrazione comunale.
E’ accaduto a Cristina Iannuzzi, giornalista di Rete Calabria, che, dopo aver realizzato il servizio, è stata “richiamata” dall’assessore Schiavello “a dire del quale – racconta la giornalista – ‘inchieste e servizi televisivi’ di Rete Calabria sarebbero opera di mera ‘strumentalizzazione contro l’operato del primo cittadino’. In più lo stesso Schiavello ha ritenuto di dover dire la sua su una presunta ‘inconsistenza’ delle sollecitazioni che arrivano alla rete dalla

leggi...
Importanti avanzamenti per lavoro e previdenza e successo per il lavoro autonomo

Contratto giornalisti: ok dal Cdr del Quotidiano

Il Quotidiano della CalabriaCASTROLIBERO (Cosenza) – Il Comitato di Redazione de “Il Quotidiano della Calabria” esprime parere favorevole all’accordo per il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro giornalistico Fnsi-Fieg per il triennio 2014-2016, sottoscritto dal segretario generale Franco Siddi con il parere favorevole della Giunta Esecutiva, della Commissione Contratto, del Consiglio Nazionale della Fnsi e della Conferenza Nazionale dei Cdr e Fiduciari di Redazione.

leggi...
“Tiene, soprattutto, conto dei bisogni dei meno garantiti e delle realtà più depresse”

Contratto giornalisti: ok dal Cdr dell’Ora

Ora della CalabriaOrasiamonoiRENDE (Cosenza) – Il Comitato di Redazione de “L’Ora della Calabria” esprime parere favorevole all’accordo per il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro giornalistico Fnsi-Fieg per il triennio 2014-2016, sottoscritto dal segretario generale Franco Siddi con il parere favorevole della Giunta Esecutiva, della Commissione Contratto, del Consiglio Nazionale della Fnsi e della Conferenza Nazionale dei Cdr e dei Fiduciari di Redazione.

leggi...
Stroncata da un malore a 53 anni. Venerdì 8 i funerali a Novara

La Stampa piange Cristina Meneghini

Cristina Meneghini

Cristina Meneghini

NOVARA – E’ stato un malore – probabilmente un infarto – a stroncare la vita di Cristina Meneghini, giornalista de “La Stampa”, che il prossimo 28 agosto avrebbe compiuto 54 anni. La giornalista era sola in casa, ieri, dopo essere appena tornata da una vacanza in Portogallo e non era ancora rientrata in redazione. Intorno a mezzogiorno

leggi...
“Chi alza la voce e denuncia le illegalità qui in Calabria viene accusato e isolato”

Regolo (L’Ora): “Basta con l’era del cinghiale”

Luciano Regolo

Luciano Regolo

CATANZARO – Più volte mi è capitato di sottolineare il “facciabronzismo” di certi politici calabresi, quella sicumera che li porta a difendere l’indifendibile e a confondere le idee sulle proprie scelte quanto meno discutibili. Credo, tuttavia, che l’assessore Giacomo Mancini si stia aggiudicando nello squallido rush finale di questa giunta regionale una sorta di primato in questo malcostume.
Giorni fa il nostro blog (http://lorasiamonoi.wordpress.com/) ha rivelato la sua manovra per far cambiare l’autorità competente nella gestione dell’ultima tranche dei fondi comunitari per il periodo 2006-2013 (circa un miliardo di euro):

leggi...
Tamara Ferrari ha vinto la VI edizione: cerimonia di consegna il 13 settembre

Otranto premia i “Giornalisti del Mediterraneo”

Giornalisti del MediterraneoOTRANTO (Lecce) – Le antiche mura della Città di Otranto ospiteranno anche quest’anno il Premio internazionale “Giornalisti del Mediterraneo”. La vincitrice della sesta edizione è Tamara Ferrari del settimanale Vanity Fair. L’appuntamento è promosso dall’associazione “Terra del Mediterraneo”, in partnership con il Comune di Otranto ed Europuglia,

leggi...
Numero speciale per il settimanale dedicato a Papa Francesco che il 13 sarà a Seoul

“Il mio Papa” in Corea insieme a Bergoglio

“Il mio Papa“ diventerà “My Pope” in occasione della visita del pontefice in Corea

“Il mio Papa“ diventerà “My Pope” in occasione della visita del pontefice in Corea

ROMA – “ll mio Papa”, il primo settimanale al mondo interamente dedicato a Papa Francesco, porta eccezionalmente la sua formula fuori dai confini nazionali con un numero speciale per i lettori coreani.
“Il mio Papa” lancia, infatti, domani in Corea del Sud lo speciale “My Pope”, un numero esclusivo realizzato in vista dell’arrivo del Pontefice a Seoul per la VI Giornata della Gioventù asiatica (13-18 agosto).
“My Pope”, in edicola il 5 agosto come supplemento gratuito dell’edizione coreana di “Grazia”, presenterà al pubblico asiatico la figura di Papa Francesco attraverso gli aneddoti, le storie e gli incontri politico-diplomatici più rilevanti degli ultimi mesi, in attesa della sua visita nel Paese.
Con la stessa grafica colorata e vitale, di grande impatto e

leggi...
L’Assostampa Emilia Romagna: “Inascoltata la richiesta di prorogare la solidarietà”

Forlì: Videoregione taglia il 50% dei giornalisti

VideoregioneFORLI’ (Forlì-Cesena) – Metà redazione licenziata. Il gruppo Videoregione taglia il 50% dei giornalisti. Dopo 10 mesi di applicazione del contratto di solidarietà al 50% per i lavoratori del comparto giornalistico, arriva la decisione della televisione forlivese di inviare le lettere di licenziamento, mentre i lavoratori attendono ancora l’erogazione dello stipendio di giugno dopo che da tempo le spettanze precedenti sono state pagate con gravi ritardi.
La redazione dei giornalisti della tv di Forlì, già ridotta del 40% rispetto a un anno fa, con l’uscita di 4 colleghi, 3 dei quali rimasti a casa ancora prima dell’attivazione dell’ammortizzatore

leggi...
Fa commuovere il mondo la foto postata su Twitter da un reporter svedese

Il bambino di Gaza che vuole fare il giornalista

La foto del bimbo di Gaza postata dal giornalista svedese

GAZA – Sta facendo commuovere il mondo, quantomeno quello della Rete, la foto del bambino di Gaza immortalato con una busta della spazzatura come giubbino e l’elmetto – quello è vero – “rubato” a un giornalista. Il bambino si chiama Yazan, ha 6 anni e da grande vuole “fare il giornalista”. Lo ha confidato ad un reporter svedese, Johan-Matthias Sommarström,

leggi...
design   emme21