Domani a Roma il debutto del progetto sui calciatori e giornalisti caduti in guerra

“Azzurro che valore” tra sport e memoria

La Nazionale italiana di calcio del 1914

ROMA – Sarà presentato domani, giovedì 8 maggio, in una conferenza stampa ospitata, alle ore 11, nella Sala Angelici dell’Associazione Stampa Romana (Piazza della Torretta, 36, 1° piano), il progetto “Azzurro che valore”, voluto dall’Istituto nazionale del Nastro Azzurro per ricordare gli oltre Leggi tutto

Il presidente della Fnsi: “Bene la critica della Camusso al liberismo imperante”

Rossi: “Il lavoro al centro della vita e del Paese”

Giovanni Rossi

ROMA – Dell’ampia relazione di Susanna Camusso, al XVII Congresso della più grande organizzazione sindacale dei lavoratori italiani, è particolarmente condivisibile la critica totale al liberismo imperante e l’analisi della crisi delle istituzioni europee, rivendicando non meno, ma più Europa, ma diversa, profondamente diversa.
Così come la critica relativa alla perdita di identità del nostro Paese e alla incapacità dell’imprenditoria di progettare ed innovare, critica tanto più valida, mi pare, se la rapportiamo al settore editoriale. E’ compito dell’informazione raccontare e contribuire ad analizzare le cause  di questa situazione.
Il lavoro deve tornare centrale nella vita e nella cultura del nostro Paese. Deve tornare ad essere una possibilità reale per le nuove generazioni. Uno strumento Leggi tutto

Anche da direttore non ha rinunciato a raccontare fatti e problemi del nostro Paese

Addio Maurizio De Luca, 40 anni in cronaca

Maurizio De Luca

Maurizio De Luca

ROMA – Cordoglio nel mondo del giornalismo per la morte di Maurizio De Luca, scomparso ieri a Roma all’età di 71 anni. Nato a Firenze il 28 marzo 1943, era giornalista professionista iscritto all’Ordine del Lazio dal 30 giugno 1970. Aveva esordito a “La Nazione” con un articolo sull’assassinio del presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy, a Dallas. Nel quotidiano fiorentino  si era messo subito in evidenza scalando i gradini della carriera fino a capocronista.
Caposervizio a “Panorama” ed “Il Mondo”, nel 1979 aveva assunto la guida del servizio politico a “L’Espresso” divenendone prima caporedattore e successivamente Leggi tutto

Boldrini e Predieri querelati per diffamazione, ma la mamma: “Grazie ai cronisti”

Aldrovandi: riprende il processo ai 2 giornalisti

La mamma di Federico Aldrovandi (a sinistra) chiede ancora una volta giustizia

MANTOVA – Nell’ambito della vicenda di Federico Aldrovandi, il diciottenne ucciso a Ferrara nel 2005 durante un controllo di polizia, riprende oggi a Mantova il processo che vede imputati i giornalisti Paolo Boldrini, direttore della Gazzetta di Mantova e al tempo della Nuova Ferrara, e Leggi tutto

Avviso dell’Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Angri Lagonegrese

Cercasi addetto stampa al massimo ribasso

Ente Parco Appennino LucanoPOTENZA – L’Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Angri Lagonegrese ha pubblicato un avviso pubblico, rivolto a giornalisti professionisti e pubblicisti, per l’affidamento dell’incarico esterno di addetto stampa per la durata di otto mesi. Il corrispettivo previsto “soggetto ad offerte al ribasso”, ammonta ad euro 16.625,18 “compresivi di cassa di previdenza e Iva” e “non verranno prese in considerazione offerte superiori”. Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 13 dell’8 maggio prossimo.
L’avviso viene contestato dall’Associazione della Stampa di Basilicata, che invita l’Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano a ritirare e annullare immediatamente il bando Leggi tutto

Lo chiede la Conferenza regionale dei Cdr, che si appella a forze politiche e istituzioni

La Voce di Romagna: “L’editore paghi gli stipendi”

BOLOGNA – Continuano a restare promesse, la cui data di attuazione si sposta sempre più in avanti, gli impegni dell’editore de “La Voce di Romagna” a pagare gli stipendi arretrati che arrivano fino ad alcuni mesi dello scorso anno.
Promesse che non sono mai accompagnate da precisi piani di rientro dal debito verso i dipendenti né dalla disponibilità a discutere con le organizzazioni sindacali la gravità della situazione al fine individuare le strade per farvi fronte.
Inoltre, l’editore non ha modificato il suo atteggiamento antisindacale, avendo dichiarato, Leggi tutto

Seconda edizione del Concorso per gli studenti delle Scuole convenzionate con l’Odg

Giornalisti: l’Ordine assegna le borse di studio

PERUGIA – E’ stato il Festival del giornalismo internazionale di Perugia a fare da cornice alla consegna delle borse di studio “Formazione per l’informazione”, nell’ambito del concorso organizzato dall’Ordine nazionale dei giornalisti (quest’anno alla seconda edizione) e destinato agli studenti delle Scuole di giornalismo convenzionate.
Il prestigioso riconoscimento, assegnato con cadenza annuale, ha lo scopo di valorizzare la produzione delle Scuole premiando i migliori lavori realizzati dagli allievi nel corso del primo o del secondo anno del biennio.
Il Premio si compone di tre borse di studio, per Leggi tutto

Il Consiglio regionale al Governo: “Il divieto avrebbe ricadute gravissime per i giornali”

Puglia: gare e aste via dai quotidiani

 BARI – Il Consiglio regionale della Puglia ha approvato, con voto unanime, un ordine del giorno a firma dei componenti dell’Ufficio di Presidenza con cui “si esprime preoccupazione per l’impatto negativo di una delle misure contenute nel decreto legge n. 66 dello scorso 24 aprile. La misura – spiega il Consiglio in una nota – è quella che prevede l’esclusione della pubblicazione sui quotidiani di avvisi e bandi di gara delle Pubbliche Amministrazioni”.
Nell’ordine del giorno si sottolinea come “il divieto a pubblicizzare gare ed aste sui giornali avrebbe ricadute gravissime sui bilanci delle Leggi tutto

Paola Bacchiddu, che cura la comunicazione per Tsipras, in bikini su Facebook

La giornalista che fa propaganda con ogni mezzo

Paola Bacchiddu

Paola Bacchiddu

ROMA – In bikini per conquistare voti con qualsiasi mezzo. Con una foto che non passa inosservata, un pizzico di inventiva e molta ironia, è stato questo il post-provocazione che due giorni fa, Paola Bacchiddu, responsabile comunicazione della lista “L’Altra Europa con Tsipras” ha pubblicato su Facebook e Twitter.
Una trovata, ad una manciata d’ore dall’importante tappa elettorale a Ventotene, che tuttavia, non sembra essere piaciuta a tanti. E sul web si è scatenato il dibattito con qualche critica e tanti simpatizzanti per la trovata di Bacchiddu che si sono “denudati” per sostenerne l’idea.
“Ciao. E’ iniziata la campagna elettorale e io uso qualunque mezzo. Votate L’Altra Europa con Tsipras”, sono state le parole ‘postate’ da Bacchiddu. A corredo, una foto della responsabile comunicazione di spalle e in bikini, su una barca. Poche ore dopo, ecco che la stessa Bacchiddu conferma, su Facebook, che, se da un lato la sua trovata ha incassato una serie di consensi, dall’altro, Leggi tutto

Anche il leader della Cgil ha sottoscritto la solidarietà ai giornalisti oggi in sciopero

La Camusso firma per “La Voce di Romagna”

Susanna Camusso

RIMINI – Susanna Camusso, a Rimini per le Giornate del Lavoro della Cgil, ha aderito alla raccolta di firme di solidarietà lanciata da un gruppo di giornalisti de “La Voce di Romagna” a sostegno dello stato di agitazione permanente e della giornata di sciopero di oggi, lunedì 5 maggio, proclamati dall’assemblea di redazione del quotidiano, dopo le dimissioni, tra l’altro, del direttore, Stefano Andrini “per l’ormai insostenibile situazione determinatasi nel quotidiano romagnolo di cui è editore Giovanni Celli”.
Oltre alla firma della segretaria generale della Cgil, in calce alla sottoscrizione – tuttora in corso – si leggono quelle di tre deputati riminesi Leggi tutto

Sardegna: il ricorso di Alessandro Aramu sul concorso del 2013 all’Ufficio Stampa

Il Tar decide sui giornalisti del Consiglio Regionale

L’aula del Consiglio Regionale della Regione Sardegna

L’aula del Consiglio Regionale della Regione Sardegna

CAGLIARI – E’ stata fissata per il 7 maggio prossimo la Camera di consiglio del Tar Sardegna che dovrà esaminare il ricorso presentato con procedura d’urgenza da Alessandro Aramu, assistito dall’avvocato Paolo Salvatore Satta, sul concorso per l’assunzione di 4 giornalisti professionisti in Consiglio regionale della Sardegna, che chiede la verifica della regolarità della selezione, conclusa nel 2013.
Tecnicamente è un procedimento in sede cautelare con la richiesta di sospensiva, cioè un giudizio sugli atti impugnati relativi alle modalità Leggi tutto

Il segretario generale della Fnsi contesta la scelta immorale della Regione Sardegna

Siddi: “No al pensionato che lavora al ribasso”

Regione SardegnaCAGLIARI – Polemica sulla nomina di Roberto Morini, 66 anni, firma del quotidiano “La Nuova Sardegna”, ora in pensione, come nuovo capo ufficio stampa della Regione Sardegna. Sul caso è intervenuto anche il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi – ieri a Cagliari per la Giornata della memoria dei giornalisti uccisi da mafie e terrorismo – che ha precisato che è immorale che un capo ufficio stampa di una Regione lavori in parte a titolo gratuito.
“Se il capo ufficio stampa può lavorare sotto costo, perché ci dobbiamo lamentare del precario che non riceve giusta mercede? Questo è il problema. La Regione deve essere un esempio” ha detto, sottolineando appunto che si tratta di “una questione morale, non giuridica”. Leggi tutto

“Finanziamento pubblico a chi garantisce pluralità dell’informazione e libertà”

L’Ora: “Il ministro Lanzetta in linea con la Fnsi”

Il direttore Luciano Regolo ed il ministro Maria Carmela Lanzetta nella redazione occupata dell’Ora

Il direttore Luciano Regolo ed il ministro Maria Carmela Lanzetta nella redazione occupata dell’Ora

RENDE (Cosenza) – “E’ stato un incontro toccante quello di oggi con il ministro agli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, e non solo per lo sprone che ha dato a tutta la redazione per la continuazione della nostra battaglia in difesa della testata e dei posti di lavoro. La sua presenza è il segno di un concreto interesse Leggi tutto