Oleh Sentsov e Kyrylo Vychynski

MOSCA (Russia) – Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che “per il momento non pensa” a uno scambio fra il regista ucraino Oleh Sentsov, detenuto in Russia con l’accusa di terrorismo e in sciopero della fame per chiedere la scarcerazione dei prigionieri politici ucraini dalle carceri russe, e il giornalista russo ucraino Kyrylo Vychynski, arresto a fine maggio a Kiev.
“Pensiamo ad altre cose, al fatto che il buon senso prevalga in Ucraina e che (Vychynski) sarà liberato”, ha affermato Putin. Decine di scrittori e cineasti si sono espressi in favore della scarcerazione di Sentsov. (adnkronos)

Comments are closed.