Storico collaboratore del Roma, 57 anni, trovato senza vita nel suo letto

Muore all’improvviso il giornalista Gigi Avolio

Gigi Avolio (foto Il Roma)

NAPOLI – Stampa partenopea in lutto per l’improvvisa scomparsa di Luigi Avolio, 57 anni compiuti sabato scorso, 5 ottobre. Giornalista del “Roma”, che per primo ha dato la notizia, è stato trovato dai familiari disteso sul letto, stroncato da malore, probabilmente un infarto fulminante.
Da tutti conosciuto come Gigi, storico collaboratore del quotidiano di Napoli, insieme al figlio Ivano, per le pagine degli Spettacoli, è morto così, tra le mura domestiche.
Tanti i messaggi di incredulità e di cordoglio che si moltiplicano, in queste ore, sui social network. C’è chi lo ricorda come “una persona di rara gentilezza”. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *