Ivan Golunov

MOSCA (Russia) – Circa 1.600 persone (dati del ministero degli Interni) hanno preso parte oggi a Mosca alla manifestazione, autorizzata dalle autorità locali, per la libertà di stampa, manifestazione promossa dopo il caso dell’arresto per spaccio di droga del giornalista Ivano Golunov, rilasciato dopo pochi giorni grazie alle proteste dei suoi  colleghi e dell’opinione pubblica, dai vertici dei media ufficiali, come RT, dal presidente del sindacato dei giornalisti di Mosca, e dal presidente del sindacato dei giornalisti russi. (adnkronos)

LEGGI ANCHE:
Tre giornali, stessa pagina: “Siamo Ivan Golunov”

Giornalista arrestato e picchiato dalla polizia

Comments are closed.