Giuliana Sgrena

Giuliana Sgrena

ROMA – “Giuliana Sgrena, candidata alle elezioni europee con la lista L’Altra Europa con Tsipras nel collegio Nord Ovest è stata oggetto di ignobili minacce sulla sua bacheca Facebook. In vista di una sua iniziativa elettorale a La Spezia, la giornalista è stata oggetto di gravissimi attacchi ed ingiurie come: ‘Assassina maledetta‘; ‘Sotterrati schifosa’; ‘Dovevano lasciarti marcire in Iraq sotterrata sotto 300 metri di terra’; ‘Dovevi morire tu al posto di un eroe’ ed espliciti inviti ad ‘impiccarsi’ e ‘prendere il posto dei marò’. Ancora più gravi le minacce, come ‘guardati alle spalle, siamo tutti assassini’, rivolti alla giornalista e anche agli utenti che l’hanno difesa. In risposta ad un post di solidarietà a Sgrena è stata addirittura postata l’immagine di una pistola”.
Lo comunica la lista L’Altra Europa con Tsipras, “esprimendo la totale solidarietà a Giuliana Sgrena, sottolineandone ancora una volta la professionalità come giornalista e l’impegno come politica”.
“Speriamo e chiediamo che questo incredibile comportamento venga condannato anche dalle autorità e dalle altre forze politiche. Giuliana Sgrena e la lista tutta traggono nuova linfa e determinazione da quanto accaduto per continuare la campagna elettorale all’insegna di un’altra Europa, basata sul rispetto delle persone”, conclude. (Ansa)

Comments are closed.