Promozione sul campo per il vicedirettore che prende il posto di Gabriele Canè

Marcello Mancini direttore de “La Nazione”

Marcello Mancini

Marcello Mancini

La NazioneFIRENZE – Promozione sul campo per Marcello Mancini che, da vicedirettore, diventa direttore responsabile de “La Nazione”. Prende il posto di Gabriele Canè, che rimane nel quotidiano fiorentino della Poligrafici Editoriale con l’incarico di opinionista.
Nato a Castelfiorentino il 6 novembre 1956, giornalista professionista iscritto all’Ordine della Toscana dal 29 novembre 1988, Marcello Mancini ha esordito nella professione collaborando alle pagine fiorentine di “Paese Sera”, per poi passare a “La Nazione” come cronista, prima dello sport e, successivamente, della cronaca di Firenze. Dopo una parentesi ad “Il Giornale”, nel 1998, come caporedattore dell’edizione toscana, nel 2000 ha fatto ritorno a “La Nazione” per guidare la cronaca di Lucca. Nel febbraio 2002 la nomina a capocronista a Firenze, quindi la vicedirezione del quotidiano toscano.

I commenti sono chiusi