La frase del giorno di Ignazio Silone

Ignazio Silone (pseudonimo e poi, dagli anni Sessanta, anche nome legale di Secondo Tranquilli (Pescina, 1º maggio 1900 – Ginevra, 22 agosto 1978) 

ROMA – La libertà è la possibilità di dubitare, la possibilità di sbagliare, la possibilità di cercare, di esperimentare, di dire no a una qualsiasi autorità, letteraria artistica filosofica religiosa sociale, e anche politica.

Ignazio Silone
scrittore, giornalista, politico, saggista e drammaturgo

I commenti sono chiusi