Pippo Fava (Palazzolo Acreide, 1925 – Catania, 1984)

ROMA – Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza, la criminalità, accelera le opere pubbliche indispensabili. Pretende il funzionamento dei servizi sociali. Tiene continuamente allerta le forze dell’ordine, sollecita la costante attenzione della giustizia, impone ai politici il buon governo.

Giuseppe Fava

Comments are closed.