Jamal Khashoggi

RIAD (Arabia Saudita) – La procura saudita ha chiesto la pena di morte nei confronti di cinque persone accusate dell’omicidio del giornalista e dissidente Jamal Khashoggi avvenuto nel consolato di Riad a Istanbul. Lo ha reso noto l’agenzia di stampa statale Spa.
Sono undici le persone accusate del delitto e, nella prima giornata del processo cominciato in un tribunale di Riad, l’accusa ha chiesto la pena di morte per cinque di loro. Già nel mese di novembre, i pubblici ministeri sauditi avevano chiesto che cinque persone, di cui finora non è stata rivelata l’identità, fossero giustiziate. (agi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *