I cronisti siciliani al fianco dell’agenzia di stampa nazionale con sede centrale a Palermo

Italpress, Unci: “La professionalità non si discute”

Gaspare Borsellino, direttore dell’agenzia di stampa Italpress

PALERMO – Il Gruppo siciliano dell’Unci (Gruppo di specializzazione della Fnsi-Assostampa) esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi dell’agenzia di stampa nazionale Italpress, che ha sede centrale a Palermo, dopo «l’attacco a sfondo razzista ad opera della capogruppo della Lega alla Regione Toscana, Elisa Montemagni».
Parlando di agenzie di stampa nazionali e di una presunta carenza del materiale informativo fornito, la leghista Montemagni ha, infatti, osservato che una di queste, la Italpress, “ha sede a Palermo».
«La professionalità dei colleghi di Italpress – sottolinea il presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales – non si discute. Da 32 anni l’agenzia siciliana rappresenta un efficiente strumento d’informazione quotidiana. Respingiamo al mittente il commento infelice della leghista Montemagni e attendiamo le sue scuse e quelle dei vertici del partito». (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE: 
Italpress, Ast: “L’informazione non ha confini”
Verna: “Attacco a Italpress, la Lega si dissoci”
Italpress: “Ignobile attacco di stampo razzista”

I commenti sono chiusi