Il Sindacato dei giornalisti toscani al fianco dei colleghi di tutte le agenzie di stampa

Italpress, Ast: “L’informazione non ha confini”

FIRENZE – L’Associazione Stampa Toscana è «al fianco di tutti i colleghi che in Toscana lavorano nelle agenzie di stampa, indipendentemente da dove sia collocata la sede centrale della loro redazione».

Sandro Bennucci, presidente Ast

Il presidente dell’Ast, Sandro Bennucci, a nome degli organismi dirigenti del sindacato unico ed unitario dei giornalisti toscani, interviene così dopo le dichiarazioni di Elisa Montemagni, capogruppo della Lega al Consiglio regionale della Toscana che, lamentando carenze nella possibilità di consultare materiale informativo di agenzie di stampa nazionali, sottolinea tra l’altro che una delle agenzie, la Italpress, “ha sede a Palermo”.
«Senza entrare nel merito delle questioni poste dalla consigliera e dalle scelte compiute dal Consiglio regionale nella possibilità di consultazione delle notizie di agenzia», l’Associazione Stampa Toscana «non può consentire che il lavoro svolto dai giornalisti che in Toscana assicurano ogni giorno un fondamentale apporto informativo, per qualsiasi agenzia prestino servizio, possa essere qualificato in base alla sede geografica della loro redazione centrale. Per il sindacato ci sono solo giornalisti che, in Toscana, ogni giorno svolgono un duro ed importante compito al servizio dell’informazione. (giornalistitalia.it)

LEGGI TUTTO: 
Verna: “Attacco a Italpress, la Lega si dissoci”
Italpress: “Ignobile attacco di stampo razzista”

I commenti sono chiusi