Alla manifestazione di Roma presi di mira anche Mattarella, Conte e Papa Francesco

Insulti a Mentana al raduno negazionista

la manifestazione dei Negazionisti in piazza Bocca della Verità ieri a Roma

ROMA – Fischi e insulti rivolti ad Enrico Mentana durante la manifestazioni di ieri a Roma – organizzata dal Popolo delle Mamme insieme ai no vax e ai no mask – quando sul palco è stato letto il post del giornalista che ha commentato l’evento.

Il post di Enrico Mentana su Facebook

«Erano decenni che non sentivo così tante boiate insieme come quelle che ho ascoltato in pochi minuti al raduno negazionista», ha scritto Mentana che è stato subissato di fischi.
Durante la manifestazione, poi, è stato lungamente oltraggiato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ed è stata bruciata una foto di Papa Francesco. Insulti anche al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.
In piazza c’erano oltre 1000 persone, tra gruppi di estrema sinistra ed estrema destra, movimenti per le famiglie, no vax e no mask. (adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *