Al Congresso del gruppo di specializzazione Fnsi presentato anche l’annuario 2018

Gist: Sabrina Talarico riconfermata presidente

Sabrina Talarico

Sabrina Talarico

MILANO – Sabrina Talarico è stata riconfermata presidente del Gist, lo storico gruppo di specializzazione della Fnsi dei giornalisti della stampa turistica. Rimarrà in carica nel biennio 2018-2010.
Nata a Catanzaro, Sabrina Talarico è iscritta all’Ordine dei giornalisti del Veneto dal 29 settembre 1986. Giornalista professionista dal 3 aprile 2013, dal 1995 al 1997 è stata vicepresidente dell’Associazione Stampa Padovana; dal 1996 al 1999 consigliere del Sindacato Giornalisti del Veneto; dal 1996 al 2001 consigliere nazionale della Fnsi e dal 2001 al 2013 consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e componente del Comitato Esecutivo presieduto da Lorenzo Del Boca.
Dopo aver iniziato la propria carriera giornalistica a “Il Mattino di Padova” in qualità di corrispondente, ha proseguito come collaboratore de “Il Giornale” e “Il Gazzettino”, per poi maturare un’esperienza specifica nelle più importanti testate di settore: Gente Viaggi, Tuttoturismo, Qui Touring, Aqua, Suite Benessere, per poi assumere la direzione della rivista online www.ilviaggiatore-magazine.it.
Coautore di guide turistiche del Touring Editore e di libri di viaggi della Rizzoli Rcs Libri è, inoltre, responsabile dell’Ufficio Stampa delle Terme di Merano, delle Terme di Loipersdorf, di importanti consorzi turistici dell’Alto Adige, della città di Innsbruck, dell’Ente Turismo della Carinzia, di grandi eventi e alberghi di lusso in Austria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Umbria e Marche.
GistA riconfermarla presidente del Gist è stata l’Assemblea Ordinaria dei soci tenutasi, a Milano, nei locali dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti. Dopo le relazioni del presidente e del tesoriere, l’approvazione del bilancio, il dibattito e la presentazione delle candidature, si è dato corso alle votazioni che, oltre a Sabrina Talarico presidente, hanno decretato l’elezione del Consiglio Direttivo di cui fanno parte: Aldo Bolognini Cobianchi, Graziella Leporati, Ada Mascheroni, Roberto Miliacca, Claudio Pina, Elena Pizzetti, Luca Pollini, Francesca Luciana Rebonato ed Edoardo Stucchi.
A Milano Fiera, nell’ambito della Bit, è stato invece presentato il nuovo annuario Gist, dedicato quest’anno interamente alla Spagna.
Annuario Gist 2018Insieme a Sabrina Talarico, presidente Gist, è intervenuta Maite de la Torre Campo, responsabile dell’Ente del Turismo Spagnolo, che ha illustrato le nuove strategie di comunicazione rivolte a un “Turista Cosmopolita”, interessato a conoscere nuovi itinerari, città e luoghi meno scontati e aspetti della cultura spagnola tra i quali un ruolo sempre più importante viene rivestito dalla gastronomia.
A questo proposito è intervenuto Vittorio Castellani, noto come Chef Kumalé, che ha illustrato aspetti vincenti della gastronomia spagnola, dall’haute cuisine al nuovo ruolo dei mercati, dalle specificità delle cucine regionali alla capacità di fare sistema tra produttori e ristoratori. E si è colta l’occasione per annunciare l’imminente nascita di un nuovo premio Gist che si affiancherà al Green Travel Award e all’Information Campaign Award, destinato a premiare quelle città e quei territori capaci di proporre una gastronomia innovativa. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi