Disposta dal Gip l’imputazione coatta per il reato di violazione del diritto d’autore

Giornalista copiava articoli online: a giudizio

CALTANISSETTA – Il gip del tribunale di Caltanissetta, David Salvucci, ha disposto l’imputazione coatta nei confronti di una giornalista di una testata on line nissena per il reato di violazione del diritto d’autore. La denuncia nei confronti della giornalista era partita dal direttore di Seguo News, Rita Cinardi, assistita dall’avvocato Massimiliano Bellini, dopo che diversi articoli, a firma della giornalista, erano stati riportati integralmente, o solo lievemente modificati, su un’altra testata on line.
Alla giornalista era stato chiesto di non continuare a prendere articoli dalla testata sulla quale, non solo è stato inserito il blocco della funzione che consente di copiare un testo, ma è stata esplicitamente inserita la dicitura “riproduzione riservata” sotto ogni articolo. Le richieste erano rimaste inascoltate, tant’è che era stata inviata anche una prima lettera di diffida dallo studio legale. Richiesta che ancora una volta era stata disattesa.
A quel punto è scattata la denuncia nella quale sono stati inseriti, a riprova di quanto sostenuto, diversi articoli pubblicati dalle due testate e che Seguo News, a firma di Rita Cinardi, riportava sempre in orario antecedente. In uno degli articoli era stato copiato anche un refuso di stampa. Secondo quanto disposto dal gip, il pm dovrà formulare l’imputazione. (ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *