Rivolto a professionisti, pubblicisti, praticanti e studenti: 2400 euro per i tre vincitori

Giornalismo: al via il Premio Tonino Carino

Tonino Carino (da Ascoli)

Tonino Carino (da Ascoli)

OFFIDA (Ascoli Piceno) – Ritorna, anche quest’anno, il Premio giornalistico Tonino Carino, voluto dal Comune di Offida, in provincia di Ascoli Piceno, in memoria del cronista sportivo della Rai, scomparso nel 2010, le cui dirette da Ascoli hanno segnato la storia del giornalismo televisivo dai campi di calcio.
Alla sua quarta edizione, il Premio, patrocinato dall’Ordine dei Giornalisti, nazionale e delle Marche, e dall’Associazione Giornalisti Europei, è rivolto a giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti, studenti frequentanti l’ultimo anno delle scuole secondarie superiori e agli iscritti alle Scuole di giornalismo, con l’obiettivo di promuovere la corretta informazione giornalistica e l’impegno professionale. Sono ammessi materiali in lingua italiana che trattino le storie più significative dell’Italia con riferimento alle realtà locali e alle peculiarità territoriali. La scadenza per inviare gli elaborati al Comune di Offida è fissata per il prossimo 9 novembre. Sul sito del Comune di Offida sono scaricabili il bando e la domanda per partecipare (http://www.comune.offida.ap.it/comunicati_agenda/area_pubblica/comunicati_dettagli.asp?C=1555).
Il materiale dovrà, quindi, essere inviato o consegnato a mano entro il 10 novembre 2014 a: Comune di Offida – settore Affari generali – Corso Serpente aureo – 63035 Offida (Ap).
Il premio consiste in 2.400 euro equamente distribuiti fra le tre categorie. In particolare, un premio verrà assegnato al miglior articolo o servizio di giornalismo a tema territoriale (punti di forza, punti di debolezza, disagi, eccellenze, inchieste, etc… legati ad una territorialità sia italiana che estera);  uno al miglior articolo o servizio di giornalismo sportivo; il terzo al miglior articolo o servizio che abbia trattato le eccellenze artistiche, culturali e ambientali della regione Marche, contribuendo a darne visibilità in Italia e nel mondo.
Già al lavoro la giuria del Premio Tonino Carino, composta, oltre che dal presidente Nuccio Fava, da Carmelo Occhino, Giannetto Rossetti, Fiore De Rienzo, Pino Scaccia e Sandro Ruotolo.
Il 29 novembre, al Teatro Serpente Aureo di Offida, la cerimonia di consegna, che vedrà anche l’assegnazione di Premi Speciali, per cui c’è molta attesa e curiosità.
“Veramente grossi nomi – anticipa Valerio Lucciarini, sindaco di Offida – per una edizione all’altezza di un Premio che inorgoglisce la nostra città tanto quanto l’aver dato i natali al nostro Tonino Carino”.
La giornata del Premio si aprirà, come è ormai consuetudine, con il seminario ComunicAbilità, inserito tra le iniziative di formazione dell’Ordine dei Giornalisti e che quest’anno vedrà relatori, tra gli altri, Toni Capuozzo ed Emilio Casalini.
Per ulteriori informazioni si può contattare la responsabile del Premio per conto del Comune di Offida: Sonia Marcozzi, tel. 3283968860.

I commenti sono chiusi