Carlo Verna (Odg): “Possibile che non ci siano mecenati pronti a salvaguardarlo?”

Gazzetta del Mezzogiorno, patrimonio dei cittadini

Carlo Verna

ROMA – «Un giornale profondamente legato a un territorio è un bene culturale. Possibile che non ci siano mecenati pronti a sostenere la sopravvivenza della Gazzetta del Mezzogiorno per salvaguardare questo patrimonio dei cittadini?».
L’appello che arriva dal presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, «è accorato, ed è esteso anche alle istituzioni».
«Questo rapporto con la comunità locale – incalza Verna – non può essere reciso, faccio leva anche sull’orgoglio degli imprenditori di quell’importante area del sud. Salvare la Gazzetta del Mezzogiorno, per la tradizione che ha e la solidità della fiducia dei lettori, è una questione di qualità della democrazia». (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE:
Mario Ciancio: “Nessun serio acquirente”

La Gazzetta del Mezzogiorno verso il baratro

I commenti sono chiusi