Deliberata dal Consiglio Nazionale su richiesta del Ministero della Giustizia

Formazione giornalisti: proroga di 6 mesi

ROMA – Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito oggi a Roma, ha prorogato di sei mesi il triennio 2020-2022 di Formazione professionale continua dei giornalisti. Pertanto, quanti non si fossero messi in regola con l’obbligo formativo alla data del 31 dicembre 2022, avranno la possibilità di farlo entro il 30 giugno 2023.
La proroga, reiteratamente richiesta dai consiglieri di opposizione, era stata respinta dai vertici dell’Ordine dei giornalisti presieduto da Carlo Bartoli che, oggi, su richiesta del Ministero della Giustizia ha, invece, fatto marcia indietro concedendo la proroga. (giornalistitalia.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *