Un importante accordo per digitalizzare il patrimonio archivistico e fare formazione ad hoc

Fondazione Murialdi e Cnr, giornalismo e scienza

ROMA – Un importante accordo di collaborazione è stato sottoscritto dalla Fondazione sul giornalismo italiano “Paolo Murialdi” con la Biblioteca del Consiglio Nazionale delle Ricerche. L’accordo – fa sapere la Fondazione – prevede la realizzazione del progetto “Digital Heritage tra scienza e giornalismo”, con l’obiettivo di condividere le risorse per la diffusione della cultura scientifica nazionale e internazionale.
«Il progetto – spiega la Fondazione Murialdi – vuole mettere in risalto il fil rouge che lega scienza e giornalismo e sfatare la considerazione secondo la quale la documentazione scientifica e la stampa quotidiana non sono così strettamente connesse».
Per il perseguimento di tale scopo Fondazione Murialdi e Cnr collaboreranno per individuare collezioni digitali tematiche, selezionare il patrimonio bibliografico e archivistico posseduto, digitalizzare il patrimonio archivistico e librario individuato oltre che per organizzare corsi di formazione sulla catalogazione e digitalizzazione.
Grazie a questa intesa, saranno predisposti convegni e incontri seminariali. L’unità Biblioteca del Cnr e la Fondazione Murialdi opereranno, insomma, in sinergia per rendere fruibile un patrimonio documentario di straordinaria rilevanza in un’ottica di valorizzazione dei beni culturali. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi