Fabrizio Brancoli

FIRENZE – È Fabrizio Brancoli il nuovo direttore del quotidiano Il Tirreno. Si insedierà sabato 11 maggio al posto di Luigi Vicinanza che si trasferirà a Torino per assumere la direzione dei giornali del gruppo Gedi, fatta eccezione per La Stampa.

Luigi Vicinanza

Nato a Pistoia il 31 marzo 1965, Brancoli è giornalista professionista iscritto all’Ordine della Toscana dal 25 settembre 1996. Al Tirreno ha percorso tutte le tappe della carriera, dalla  redazione di Montecatini Terme a quelle di Pontedera e Viareggio,  fino a diventare caporedattore centrale a Livorno e vicedirettore.
“I più vivi complimenti e l’augurio di buon lavoro al collega Fabrizio Brancoli, nuovo direttore de Il Tirreno” gli vengono rivolti dal presidente Sandro Bennucci e da tutti gli organismi dirigenti dell’Associazione Stampa Toscana. “Nel rispetto dei ruoli, e sempre d’intesa con il Cdr”, l’Assostampa dichiara la sua “disponibilità per un confronto serio ed equilibrato, nell’interesse dei colleghi, in uno dei momenti più difficili per il settore dell’editoria”.
Auguri al nuovo direttore del Tirreno arrivano anche dal presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, per “una scelta interna, di un giornalista che da trent’anni scrive sullo storico giornale toscano, che ha fatto esperienza in più redazioni della regione e conosce, dunque, bene i territori e i lettori affezionati della testata”.

Sandro Bennucci, presidente Ast

“Il ruolo dell’informazione locale – sottolinea Rossi – è importantissimo: va difeso e va promosso. E per farlo sono necessarie realtà editoriali legate ai territori da raccontare, capaci di farlo in modo professionale, con rigore e passione anche. Una tradizione che è quella appunto del Tirreno, che un direttore cresciuto al suo interno saprà sicuramente bene interpretare, sul giornale di carta ma anche sulla sua proiezione on line che è oramai da tempo la nuova frontiera e il futuro di tutti i media”.
“Un augurio di buon lavoro e un ringraziamento per l’attenzione con cui, sotto la sua direzione, il quotidiano ha saputo raccontare la Toscana”, il presidente della Regione Toscana lo rivolge anche al direttore uscente Luigi Vicinanza. (giornalistitalia.it)

Comments are closed.