Diretto da Giuliano Quattrone il giornale si occupa di solidarietà e marginalità sociale

È online Nem, Nessuno Escluso Mai

REGGIO CALABRIA – È online Nem, Nessuno Escluso Mai, un giornale digitale interamente dedicato ai temi della solidarietà e della marginalità sociale, che si rivolge innanzitutto a quanti, per scelta di vita ovvero per condizione professionale, lavorativa o ruolo istituzionale, sono impegnati o interessati al vasto mondo dell’associazionismo e del terzo settore.

Giuliano Quattrone

Una testata no-profit, diretta dal giornalista Giuliano Quattrone, che si avvale di giornalisti e collaboratori che, per motivi professionali e/o di volontariato, sono impegnati sulle problematiche del disagio, delle fragilità, della solidarietà, della cura delle persone e dell’inclusione sociale.
La proprietà della testata è del Centro Comunitario Agape Odv, con sede legale in via Paolo Pellicano 21h a Reggio Calabria, e l’uscita coincide con il trentaduesimo anniversario della scomparsa di don Italo Calabrò, un sacerdote che ha lasciato una traccia indelebile nella comunità reggina, aprendo nuove strade di servizio ai più poveri.
Nem è, infatti, l’acronimo di “Nessuno escluso mai!”, una frase ed un insegnamento che don Italo ripeteva sempre, e che il giornale ha voluto adottare «senza la pretesa di essere gli eredi di quell’insegnamento, quanto, piuttosto, come sprone per il nostro modo di fare informazione».

don Italo Calabrò

Per stimolare le iniziative di contrasto al disagio ed alla marginalità, Nem vuole fare conoscere le azioni messe in campo da istituzioni, soggetti pubblici e privati, singoli ed associazioni, raccontando non solo le criticità, ma anche le storie di “resistenza” e le buone pratiche presenti sul territorio. Nem, inoltre, vuole essere una piattaforma di materiali, notizie ed informazioni cui possano attingere liberamente gli operatori pubblici e privati, i volontari, gli amministratori regionali e locali, ecc., nonché gli operatori dei mezzi di comunicazione.
Ferma restando la possibilità di integrare/modificare le sezioni del sito, Nem si occuperà inizialmente delle seguenti tematiche: Povertà; Disabilità e salute; Minori e famiglie; Donne; Volontariato e Servizio civile; Giovani; Terzo Settore; Immigrazione; Giustizia e Diritti; Scuola e povertà educative.

Lucia Lipari

Grazie alla collaborazione di persone esperte negli argomenti trattati per cultura e/o impegno lavorativo o di volontariato, Nem punta a realizzare una comunicazione approfondita e rigorosa, utilizzando tuttavia un linguaggio semplice ed immediato.
In redazione, con Giuliano Quattrone, l’avvocato giornalista Lucia Lipari e i collaboratori Giulia Melissari, Danilo Avila e Salvatore Silvestro.
Una comunicazione “disarmata”, profondamente non violenta, che rivendica la dignità delle persone e dei diritti dei più deboli, che non invoca benefici e concessioni dal potere, e sa dire “pane al pane e vino al vino” con pacatezza e senza offese, pronta anche a comprendere la complessità delle cose, purché la complessità non divenga un alibi per lasciare tutto come prima.
A Giuliano Quattrone, Lucia Lipari e tutta la redazione di Nem il più sincero in bocca al lupo per questa lodevole iniziativa di grande utilità sociale dal Direttore e dalla Redazione di Giornalisti Italia. (giornalistitalia.it)

VAI AL SITO: https://www.nessunoesclusomai.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *