Luigi Di Maio

NAPOLI – Il Consiglio di disciplina territoriale dell’Ordine dei Giornalisti della Campania ha deliberato l’archiviazione del procedimento nei confronti di Luigi Di Maio aperto a seguito delle dichiarazioni sulla categoria rilasciate dal vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico dopo l’assoluzione del sindaco di Roma Virginia Raggi.
Secondo il Consiglio di disciplina dell’Odg della Campania la condotta di Di Maio «è riconducibile non al giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti, ma al suo ruolo di parlamentare così come evidenziato dall’avvocato Massimo Lojacono che lo ha rappresentato in occasione della convocazione alla quale Luigi Di Maio non era presente perché impegnato all’estero». (giornalistitalia.it)

LEGGI ANCHE: Odg: Di Maio deferito al Consiglio di disciplina

Comments are closed.