Contagiato anche il corrispondente in Italia. Casi pure nelle emittenti Nbc e Abc

Coronavirus in Usa: positivi 6 giornalisti di Cbs

NEW YORK (Usa) – Anche negli Stati Uniti il Coronavirus non risparmia i giornalisti, molti dei quali impegnati in prima linea nella copertura dei contagi. La sola Cbs ha avuto sei casi, di cui cinque negli uffici di New York e uno in Italia.
La maggior parte dei giornalisti e dipendenti della sede di New York ora lavora da remoto, salvo poche eccezioni. Un caso anche a Abc News. Si tratta di un giornalista che lavorava alla copertura dell’epidemia a Seattle e in forza all’ufficio di Los Angeles. Per precauzione a tutti i dipendenti di Los Angeles è stato chiesto di rimanere a casa finché la sede non sarà completante disinfestata.
Un caso anche a Nbc, si tratta di una persona che lavora al Today Show (Terza ora). Costretti all’isolamento anche gli anchor Craig Melvin e Al Roker, mentre i conduttori dello show della mattina in onda alle 7 Savannah Guthrie e Hoda Kotb lavorano stando a debita distanza tra loro. (ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *