A tempo pieno al Comune di Genova con la qualifica di funzionario in categoria D/D1

Concorso per 2 giornalisti a tempo indeterminato

GENOVA – Concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 2 Funzionari Giornalisti (Categoria D – Posizione Economica D1) al Comune di Genova. Le assunzioni avranno luogo sulla base delle programmazioni annuali 2019 e 2020.
Tra i requisiti richiesti: iscrizioni all’Ordine dei giornalisti (elenco professionisti o pubblicisti) e diploma di laurea vecchio ordinamento o specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento, oppure laurea di primo livello conseguita con il nuovo ordinamento.

Il Palazzo Doria Tursi sede del Comune di Genova

I funzionari giornalisti ricercati dal Comune di Genova dovranno: “gestire e coordinare i processi di comunicazione sviluppati in stretta connessione con gli obiettivi istituzionali dell’amministrazione, promuovere e curare i collegamenti con gli organi di informazione, individuare e/o implementare soluzioni innovative e strumenti che possano garantire la costante e aggiornata informazione sull’attività istituzionale dell’amministrazione, coordinare gli eventi stampa e curare le pagine giornalistiche del sito istituzionale, nonché le comunicazioni digitali Web e social, coordinare l’informazione istituzionale anche attraverso la collaborazione redazionale nella realizzazione di video e di servizi fotografici promozionali e informativi sull’attività dell’ente. Le figure ricercate dovranno, inoltre, avere un’ottima capacità di montaggio audio e video con i principali software e nell’utilizzo dei principali social network (Facebook, Twitter, Instagram), nell’effettuare riprese video con smartphone, dirette streaming. Dovranno, inoltre, possedere una buona conoscenza lingua inglese con buone capacità di comunicazione. L’attività svolta può prevedere la direzione di unità operative, il coordinamento di altri lavoratori, con responsabilità, oltreché dei risultati delle attività direttamente svolte, anche di quelle del personale coordinato”.
Le domande di partecipazione alla selezione, redatte esclusivamente per via telematica collegandosi alla pagina web del sito internet del Comune di Genova, dovranno essere inviate nelle modalità e con gli allegati richiesti nel bando entro le ore 24 di giovedì 21 novembre 2019. Per la partecipazione al concorso è necessario effettuare, pena esclusione, il pagamento di 10 euro entro il termine per la presentazione delle domande di ammissione.
Le prove di esame (due scritte e una orale) potranno essere precedute da una preselezione la cui correzione potrà anche essere affidata ad una società specializzata in selezione del personale e gestita con l’ausilio di sistemi di elaborazione elettronica dei dati. (giornalistitalia.it)

PARTECIPA ANCHE TU:
Il bando
Il link sul quale registrarsi e iscriversi alla selezione (dopo aver pagato 10 euro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *