Selezione di un giornalista per il conferimento di un incarico libero professionale

Comune di Castelnuovo cerca addetto stampa

Il Torrione di Castelnuovo Rangone

CASTELNUOVO RANGONE (Modena) – Procedura comparativa per l’affidamento di 1 incarico libero professionale ad un giornalista per le attività afferenti l’Ufficio Stampa e Comunicazione del Comune di Castelnuovo Rangone.
L’incarico prevede attività di redazione e direzione del periodico comunale “C’è di nuovo a Castelnuovo e Montale”, attività di comunicazione rivolta ai cittadini e di informazione dei media.
 Le attività saranno svolte senza vincolo di subordinazione, in piena autonomia, fatta salva la presenza presso le sedi comunali: in occasione della predisposizione dei numeri del periodico comunale, per gli opportuni contatti e scambio di informazioni con gli uffici comunali e gli amministratori; in caso di situazioni o eventi specifici che necessitino di interazione diretta, a richiesta dell’ente.

Il sindaco Massimo Paradisi

Tra i requisiti richiesti: iscrizione all’Ordine dei giornalisti (elenco professionisti o pubblicisti), qualità di libero professionista in possesso di partita Iva o disponibile ad attivare partita Iva in caso di affidamento dell’incarico.
La domanda di partecipazione alla selezione, nelle modalità e con gli allegati indicati nel bando, deve pervenire all’Unione di Comuni Terre di Castelli (Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Guiglia, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro Spilamberto, Vignola, Zocca) entro venerdì 20 settembre 2019 a mano (allo sportello del Comune di Vignola), a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, tramite fax o per posta elettronica certificata.
Per lo svolgimento dell’incarico è previsto un compenso onnicomprensivo annuo di 9mila 760 euro (inclusivi di Iva, ritenute, ogni ulteriore onere o rimborso spese).
La selezione dei candidati verrà effettuata da una Commissione, composta da tre esperti, mediante l’esame comparativo dei curriculum presentati.
Il sindaco di Castelnuovo Rangone è Massimo Paradisi (Pd) eletto l’11 giugno 2017 da una coalizione di centrosinistra. (giornalistitalia.it)

PER PARTECIPARE:
Il bando
Il modello di domanda

 

I commenti sono chiusi