Lucca, Siena, San Gimignano: tra industriali del marmo e cavatori anarchici

Via Francigena: Del Boca e Moia in Toscana

SIENA – Gli industriali del marmo e i cavatori anarchici. Il lardo di Colonnata e la Pattona con la farina di castagne. Il San Martino di Lucca e la Santa Caterina da Siena. I pellegrini Lorenzo Del Boca e Angelo Moia, hanno attraversato la Toscana entrando da Aulla, scavalcando la…

Leggi tutto

Con 300mila copie Il Tempo era nel dopoguerra il quotidiano più diffuso a Roma

Giornalismo d’altri tempi a Piazza Colonna

ROMA – «Ogni volta che passa da Piazza Colonna, il vecchio cronista che imparò le notizie sotto la guida ondivaga ma estrosa di Renato Angiolillo, un mix inedito di Bel Ami e di Scarfoglio, ha una strizzatina al cuore…». Accade anche a me. Ma, sulla «Stampa», lo confida nostalgico Igor…

Leggi tutto

L’editoriale di Gian Marco Chiocci nel 70° anniversario del quotidiano romano

Il Tempo, la nostra libertà non ha prezzo

ROMA – Fateci gli auguri, festeggiamo 70 anni. La Grande Famiglia de Il Tempo di ieri e di oggi si riunisce, simbolicamente, per ricordare il battesimo in edicola del primo quotidiano di Roma a uscire nel dopoguerra, stampato a poche ore dalla Liberazione per volontà di quel geniaccio di Renato Angiolillo.…

Leggi tutto

Il presidente dei Cronisti Romani aveva 8 anni quando Roma divenne “città aperta”

Romano Bartoloni: “Il mio 4 giugno di 70 anni fa…”

ROMA – Quando Roma venne dichiarata città aperta, anche noi di un quartiere fuori mano, il Delle Vittorie di piazza Mazzini, vivemmo il nostro quarto d’ora di storia. La sera del 3 giugno 1944 sfilarono lungo via Prestinari, una strada con giardinetti da sempre fra ponte Risorgimento e

Leggi tutto

I due pellegrini a Fornovo dove il cavaliere senza macchia ricevette nomina e speroni

Via Francigena: Del Boca e Moia come Bayard

FORNOVO (Parma) – Lorenzo Del Boca ed Angelo Moia, i due pellegrini sulla via Francigena, sono arrivati a Fornovo, dove Bayard  – l’intrepido Pierre Terrail di Bayard, ultimo erede di una gloriosa tradizione cavalleresca che dal Medioevo arriva al Rinascimento e, non a caso, protagonista

Leggi tutto

In memoria di Walter Tobagi nel 34° del suo assassinio, di Rocchelli e Mironov

La Giunta Fnsi onora i Caduti dell’informazione

ROMA – La Giunta Esecutiva della Fnsi, riunita oggi, ha ricordato con un minuto di silenzio la morte del collega Andrea Rocchelli ucciso in Ucraina mentre svolgeva la propria professione assieme al traduttore Andrei Mironov, l’anniversario del barbaro assassinio di Walter Tobagi e la strage, fino ad ora impunita, di Piazza…

Leggi tutto

Recentemente declassificati dal Governo saranno disponibili per posta elettronica

Dal 23 maggio i documenti segreti su Ilaria Alpi

ROMA – Da venerdì 23 maggio sarà possibile ricevere copia in posta elettronica dei documenti delle Commissioni parlamentari di inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulla morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin recentemente declassificati dal Governo e da altri soggetti su richiesta della Presidenza della Camera dei deputati.

Leggi tutto

Dopo oltre 50 anni cancellato il concorso ideato dalla Gazzetta dello Sport

Giro d’Italia, addio pronostici dei giornalisti

Primo secondo terzo quarto e quinto: i primi cinque della tappa. Per ventuno tappe. Un premio per chi raggiungeva il punteggio più alto. E un premio più consistente per chi, alla fine del Giro d’Italia, aveva ottenuto più punti. Era il concorso pronostici riservato ai giornalisti. Era. Perché quest’anno non…

Leggi tutto

Camillo Galba (Fnsi) a Conselice nel 69° della Liberazione. Appello a Papa Francesco

Quando la libertà di stampa viaggiava in bicicletta

CONSELICE (Ravenna) – Nel 69° anniversario della Liberazione, i giornalisti italiani ringraziano doverosamente il sindaco Maurizio Filipucci e tutta la comunità di Conselice per quello che, in questi anni, hanno fatto per il giornalismo e per la libertà di stampa.

Leggi tutto

Il 9 maggio al Salone Internazionale di Torino l’ultimo libro scritto con Giuseppe Ruga

“Il mistero del cavaliere” di Lorenzo Del Boca

TORINO – Pierre Terrail di Bayard, un piede nel Medioevo e uno nel Rinascimento, ha vestito i panni del cavaliere che, nell’immaginario collettivo, è diventato simbolo di fedeltà e altruismo. Il suo è stato “il mestiere delle armi” e ha trascorso la vita combattendo ma, terribile in battaglia e persino…

Leggi tutto

La Fnsi sul 25 aprile: “Per la libertà lotta permanente e impegno contro le ingiustizie”

Giornalismo libero simbolo di riconquistata libertà

ROMA – “Il 25 aprile non è una semplice giornata del ricordo di ciò che abbiamo vissuto e di ciò che è stato fatto per riconquistare la nostra libertà. E’ una giornata che ci chiede rinnovati impegni per preservare un bene mai conquistato in assoluto. E’ un giornata che ci…

Leggi tutto

Tre anni fa ci lasciava lo storico segretario della commissione d’esami d’idoneità

Gilberto Evangelisti, il “papà” dei nuovi giornalisti

PALERMO – Sono trascorsi tre anni da quando Gilberto Evangelisti ci ha lasciato (18 aprile 2011). Migliaia e migliaia di giovani colleghi sicuramente lo ricorderanno per quello che ha saputo dare a tutti quei praticanti che dovevano coronare il loro sogno con il superamento degli esami di idoneità professionale. Nei corsi…

Leggi tutto

Il Collegio dei Probiviri della Fnsi trae origine dal “Giurì d’onore” istituito nel 1877

Da un “duello” tra giornalisti l’intuizione di Cesana

ROMA – Il Collegio dei Probiviri, ovvero l’esigenza di dare vita all’interno della categoria ad un organismo che potesse dirimere le controversie tra colleghi, è stato l’elemento fondativo da cui hanno tratto origine le Associazioni Regionali e la stessa Federazione Nazionale della Stampa. La prima esperienza associativa, come è noto,…

Leggi tutto

Costituito il 9 marzo 1974, all’Hotel “501” di Vibo Valentia, con l’uscita dall’Associazione Napoletana della Stampa

Il Sindacato Giornalisti della Calabria ha 40 anni

REGGIO CALABRIA – Sono trascorsi quarant’anni dal 1° Congresso regionale dei giornalisti calabresi che, il 9 marzo 1974 all’Hotel “501” di Vibo Valentia, sancì l’uscita dall’Associazione Napoletana della Stampa (che, paradossalmente, nei giorni scorsi è stata radiata dalla Fnsi) e la costituzione del Sindacato Giornalisti della Calabria, federato autonomamente alla…

Leggi tutto