Aveva 69 anni. Ha lavorato a “L’Ora”, all’Europeo ed in Rai. Giovedì i funerali a Roma

Morto il giornalista Antonio Maria Di Fresco

ROMA – È morto il giornalista Antonio Maria Di Fresco, 69 anni, storica firma de “L’Ora” di Palermo, dell’Europeo e della Rai dal 1977. Dal 1983 al 1989 è stato prima tesoriere, poi revisore dei conti, quindi segretario dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia che, nel 2003, gli ha conferito la medaglia…

Leggi tutto

Le Assostampa delle regioni a statuto speciale sulla riforma dell’informazione

La Rai deve uscire dalla “logica delle prefetture”

AOSTA – “Non si può parlare di riforma dell’informazione Rai senza affrontare con serietà il tema dell’informazione regionale. Proprio nel momento in cui l’azienda presenta il piano Gubitosi finalizzato – è stato spiegato – a riportare le news a uno «standard internazionale», occorre piuttosto dipanare il nodo

Leggi tutto

Persi 14 posti di lavoro. Solidarietà dell’Assostampa e del sindaco di Catania

Chiude Telejonica, addio ad un pezzo di storia

CATANIA – “Quando chiude una redazione, soprattutto se ha quasi 40 anni di attività, la realtà nella quale ha operato perde un pezzo, importante, di storia. Si perde una parte della coscienza di quella comunità, attenta e critica, animata da passione autentica e professionalità. È il caso di Telejonica, che…

Leggi tutto

Palomba, Mastronardo, Gaeta, Mercurio e Delfino. Hanno votato 53 giornalisti

Eletto il Cdr della Gazzetta del Sud

MESSINA – Si sono svolte sabato 21 e domenica 22 febbraio le elezioni per il rinnovo delle rappresentanze interne dei giornalisti alla Gazzetta del Sud: 53 i votanti, 2 le schede bianche. Operazioni di voto che hanno portato all’elezione nel Comitato di Redazione di Giuseppe Palomba (32 voti), Graziella Mastronardo (25…

Leggi tutto

Lunedì la festa dei giornalisti nella Chiesa della Santissima Annunziata dei Catalani

Messina celebra San Francesco di Sales

MESSINA – Sarà la Chiesa della Santissima Annunziata dei Catalani ad ospitare, lunedì 9 febbraio, alle ore 10, l’annuale appuntamento dei giornalisti messinesi in occasione della festa di San Francesco di Sales. Nel solco della tradizione, la ricorrenza del patrono dei giornalisti, nella chiesa di via Giuseppe Garibaldi, è organizzata dalla…

Leggi tutto

Una busta con polvere da sparo e un foglio: “Ne abbiamo tanta…Boom!”

Trapani: minacce al giornalista Di Girolamo

TRAPANI – Minacce al giornalista e direttore del sito web tp24.it Giacomo Di Girolamo e al procuratore di Marsala, Alberto Di Pisa. Nella cassetta delle lettere del giornalista è stata lasciata una busta gialla con dentro l’invito a recapitare la missiva “al proc.re Di Pisa e ai caini dei finanzieri della…

Leggi tutto

Il Tribunale del lavoro di Agrigento ne riconosce la validità e la legittimità

Cnlg per l’addetto stampa della Provincia

AGRIGENTO – La Sezione lavoro del Tribunale di Agrigento, giudice Chiara Gagliano, riconoscendo la validità e la legittimità del contratto collettivo per i giornalisti degli uffici stampa degli enti locali e regionali siglato in Sicilia nel 2007, ha accolto le argomentazioni sostenute nel ricorso del giornalista Salvatore Grenci e dall’Assostampa,…

Leggi tutto

Il fondatore e direttore di LiveSicilia si è spento a Palermo dopo una lunga malattia

Morto il giornalista Francesco Foresta, 49 anni

PALERMO – Giornalismo siciliano in lutto per la scomparsa del giornalista Francesco Foresta, direttore del quotidiano on line Live Sicilia. Si è spento a soli 49 anni, ieri pomeriggio a Palermo, dopo una lunga malattia che non gli ha lasciato scampo. Nato il 2 dicembre 1965, era giornalista professionista iscritto…

Leggi tutto

L’Assostampa bacchetta Accorinti che offre un confronto che elimini ogni pregiudizio

Messina, guerra e pace tra sindaco e giornalisti

MESSINA – Il segretario provinciale di Messina dell’Associazione Siciliana della Stampa, Giuseppe Gulletta, ed il componente della giunta esecutiva dell’Associazione Siciliana della Stampa, Francesco Celi, esprimono “la più convinta ed ampia solidarietà ai giornalisti messinesi fatti segno, nel corso di una conferenza stampa, da un attacco proditorio ed assolutamente ingiustificato…

Leggi tutto

Il presidente del Senato ricorda la fedeltà alla professione del direttore de “I Siciliani”

Grasso: “Pippo Fava, esempio di giornalista vero”

ROMA – “I suoi sicari lo attesero all’uscita della redazione del giornale che aveva fondato e dirigeva, I Siciliani, così, il 5 gennaio di 31 anni fa veniva assassinato dalla mafia Pippo Fava. Il suo coraggio, il suo rigore etico e professionale, la sua insopprimibile esigenza di raccontare la verità…

Leggi tutto

Il killer a Repubblica: “Con la stampa si andava d’accordo tranne che con I Siciliani”

Pippo Fava ucciso dalla mafia dai colletti bianchi

ROMA – “Con la stampa si andava d’amore e d’accordo e qualche «incomprensione giornalistica da allora si risolse senza bisogno di minacce. Fava, invece, non era più controllabile. Il Giornale del Sud che

Leggi tutto