“Quali intrecci dietro il tracollo della società?”. Domani conferenza stampa a Rende

I giornalisti dell’Ora: “Parola alla Magistratura”

RENDE (Cosenza) – “E’ stata ufficializzata, alla vigilia del 25 aprile, l’ennesima beffa per i giornalisti dell’Ora della Calabria (già Calabria Ora). Il liquidatore Giuseppe Bilotta ha prima comunicato il godimento delle ferie forzate per quindici giorni e, a strettissimo giro, ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per la…

Leggi tutto

Carlo Parisi (Fnsi): “Una vergognosa provocazione. Alcun aspetto sarà tralasciato”

L’Ora della Calabria licenzia tutti i lavoratori

RENDE (Cosenza) – “Una vergognosa provocazione che impone l’attivazione di tutte le procedure giudiziarie finalizzate a fare piena luce su una vicenda nata male e finita nel peggiore dei modi”. A 24 ore dall’incontro con il Comitato di redazione e il direttore de “l’Ora della Calabria”, Luciano Regolo, assistiti dal…

Leggi tutto

8 tra direttori e cronisti di Gazzetta del Sud, Quotidiano della Calabria e Calabria Ora

Giornalisti condannati senza essere avvisati

REGGIO CALABRIA – Un decreto penale di condanna, con conversione della pena detentiva in una pena pecuniaria compresa tra i 1.500 euro e i 3.000 euro ciascuno, è stato emesso dal gip di Salerno, Maria Zambrano, nei confronti di otto giornalisti, accusati di aver pubblicato «atti e documenti – si…

Leggi tutto

Il segretario della Cisal: “Pieno sostegno alla lotta dei giornalisti e del loro sindacato”

“Chiudere L’Ora è intimidire la libertà di stampa”

ROMA – La Cisal esprime il pieno sostegno alla lotta in corso dei lavoratori de “L’Ora della Calabria”  costretti a presidiare la sede della redazione ed auspica una soluzione rapida della vertenza con il reperimento delle risorse necessarie alla continuazione delle pubblicazioni del quotidiano, assicurando così il ripristino di quel…

Leggi tutto

Il direttore: “Sindacato giornalisti e redazione portano avanti tutte le azioni possibili”

“L’Ora”, Regolo: “E’ un sopruso, non molliamo”

CATANZARO – Il quotidiano “L’Ora della Calabria” stamattina non è in edicola. Dopo la conclusione dei tre giorni di sciopero proclamati venerdì scorso, il giornale diretto da Luciano Regolo ha cessato ufficialmente le pubblicazioni, come anticipato dalliquidatore Giuseppe Bilotta in una mail spedita alla redazione il 18 aprile. Oscurato anche…

Leggi tutto

Il segretario nazionale dell’Italia dei Valori: “Solidarietà a direttore e giornalisti”

“L’Ora”, così si calpesta la libera informazione

ROMA – “Esprimo piena solidarietà e vicinanza al direttore de ‘L’Ora della Calabria’, Luciano Regolo, e ai giornalisti del quotidiano”. Lo afferma, in una nota, il segretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina, che incalza: “E’ assurdo che i diritti di chi si batte quotidianamente per garantire un’informazione libera, corretta…

Leggi tutto

Il senatore Francesco Molinari (M5S) contro una chiusura a discapito dell’informazione

“L’Ora”, fare luce su una vicenda assurda

ROMA – “Alla fine sembra che «l’Ora della Calabria» chiuderà. Pensiamo che, quello del quotidiano calabrese, sia un caso emblematico dell’informazione e che non sia giusto privare la nostra regione di una voce che ha saputo ritagliarsi – negli ultimi tempi soprattutto – uno spazio indipendente nel panorama editoriale”. Il…

Leggi tutto

Lavoratori in assemblea permanente contro le strane e gravi manovre ai loro danni

“l’Ora”, il peggio come stile di vita

RENDE (Cosenza) – E’ proprio vero che non c’è limite al peggio quando il peggio diventa una forma mentis o uno stile di vita. Stamattina ci siamo ritrovati in redazione e abbiamo appreso che il misterioso liquidatore, che attualmente non risulta ancora registrato alla Camera di Commercio, ha mandato un’altra delle sue email…

Leggi tutto

Arrestati e poco dopo rilasciati dagli insorti filorussi nella città orientale di Slovyansk

Due giornalisti italiani fermati in Ucraina

SLOVYANSK (Ucraina) – Due giornalisti italiani e uno bielorusso sono stati temporaneamente arrestati dai ribelli filorussi a Slovyansk, nella parte orientale dell’Ucraina. La città è occupata dalle forze pro-Mosca da oltre una settimana. Slovyansk è una delle molte città in lingua russa regione orientale dell’Ucraina dove gli insorti chiedono maggiori…

Leggi tutto

Nella battaglia per la tutela dei diritti di giornalisti, grafici, poligrafici e web editor

“l’Ora”: Slc Cgil Calabria al fianco della Fnsi

COSENZA – “La decisione di dare uno stop alla pubblicazione de «L’Ora della Calabria”», sia cartaceo che on line, è una grave perdita per il settore editoriale e dell’informazione”. Lo afferma la Slc Cgil Calabria, secondo la quale “una decisione così forte, presa proprio dopo l’annuncio di sciopero da parte…

Leggi tutto

“Domani rientriamo dallo sciopero decisi a reagire contro l’ignobile violenza subita”

Regolo suona la carica ai giornalisti de “l’Ora”

RENDE (Cosenza) – “Auguri di buona Pasquetta a tutti voi. Domani rientriamo dallo sciopero decisi a reagire contro l’ignobile violenza che abbiamo subito”. Il direttore de “l’Ora della Calabria”, Luciano Regolo, non depone le armi, ma suona la carica alla redazione ed ai collaboratori del quotidiano calabrese che, in coincidenza…

Leggi tutto

E’ stato il primo ad intervistare Osama Bin Laden dopo l‘attentato dell’11 settembre

Il giornalista Hamid Mir ferito in un agguato

KARACHI (Pakistan) – Hamid Mir, 47 anni, uno dei più noti anchorman del canale televisivo privato pachistano “Geo Tv”, è stato ferito a colpi di pistola a Karachi. L’agguato gli è stato teso mentre, a bordo della propria autovettura, aveva appena lasciato l’aeroporto, nel quale era appena sbarcato, per raggiungere…

Leggi tutto

Costruiamo una “social catena” contro ogni forma di arroganza e di coercizione

I giornalisti di “Rete Kalabria” al fianco de “l’Ora”

VIBO VALENTIA – L’assemblea di redazione di Rete Kalabria, riunitasi oggi a Vibo Valentia, “si stringe accanto al direttore, ai redattori e ai collaboratori del quotidiano «l’Ora della Calabria», voce libera e autorevole dell’informazione regionale, che in queste ore vedono messe seriamente a repentaglio le proprie certezze lavorative e il proprio…

Leggi tutto

Il direttore Luciano Regolo suona la carica ai giornalisti dalla pagina di Facebook

“L’Ora siamo noi”: “Non dobbiamo arrenderci”

RENDE (Cosenza) – Il giornale non sarà in edicola, ma la loro voce, e la loro penna, continua a “vivere”. I giornalisti de “l’Ora della Calabria”, nonostante lo stop dato alle stampe dal liquidatore Giuseppe Bilotta, proprio durante i giorni dello sciopero proclamato dalla redazione, non demordono

Leggi tutto