Il patrimonio dell’istituto continua a far gola allo Stato. Ecco conti, fondi e prospettive

Le pensioni Inpgi dei giornalisti sono al sicuro

Edmondo Rho

Edmondo Rho

InpgiMILANO – I giornalisti devono sapere che le loro pensioni sono al sicuro. Ma devono anche sapere che le casse di tutti i professionisti italiani fanno gola allo Stato, sempre alla ricerca di soldi ‘di altri’. Ogni volta che si legge o si ascolta qualcosa a proposito dell’Inpgi e in generale delle casse dei professionisti, è bene ricordare due dati: il nostro patrimonio, quello che costituisce il fondo di riserva a garanzia delle pensioni, supera i 2,6 miliardi di euro (circa 2 miliardi e 200 milioni la gestione principale Inpgi, oltre 400 milioni la gestione separata per il lavoro autonomo, la cosiddetta Inpgi 2 e tutte insieme le 20 casse pensionistiche privatizzate gestiscono valori, mobiliari e immobiliari, per oltre 60 miliardi.

leggi...
Il dg dell’Istituto Mimma Iorio: “Sforzi possibili grazie alla buona gestione dell’ente”

Inpgi: “33 milioni di ammortizzatori solo nel 2013”

Mimma Iorio

Mimma Iorio

InpgiROMA – “Solo nel 2013 abbiamo pagato, oltre alle pensioni, 33 milioni di euro per gli ammortizzatori sociali, perché in 4 anni si è perso l’11% dell’occupazione nel settore giornalistico: in questo modo stiamo sgravando le aziende da

leggi...
“Disponibilità alla Guardia di Finanza” per una “esatta ricostruzione dei fatti”

Inchiesta Sopaf, l’Inpgi: “Massima collaborazione”

ROMA – “Facendo seguito alle notizie di stampa apparse negli ultimi giorni con riferimento alle indagini in corso da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano relativamente a Sopaf Spa e al precedente comunicato del 9 maggio, l’Inpgi ribadisce

leggi...
Ungp preoccupata. Il sindaco Pierluigi Roesler Franz rassicura i pensionati

Truffa Sopaf all’Inpgi: troppe notizie inesatte

Pierluigi Roesler Franz

Pierluigi Roesler Franz

InpgiROMA – Sollecitato dai componenti dell’Unione Nazionale Giornalisti Pensionati, Rino Labate, Giampiero Perrotti e Paolo Aquaro, preoccupati dalle notizie relative alla vendita all’Inpgi 2 di quote Fip da parte della Sopaf dei fratelli Magnoni, il sindaco dell’Istituto di Previdenza dei Giornalisti Italiani, Pierluigi Roesler Franz, interviene “al fine di evitare ulteriori equivoci che, in base a quanto riportato su alcuni giornali senza cognizione di causa, rischiano di creare solo confusione nella categoria e inutili allarmismi”. Franz spiega, infatti, che “l’acquisto delle quote Fip,

leggi...
I fratelli Magnoni e altri arrestati avrebbero sottratto 7 milioni di euro all’Istituto

Inchiesta Sopaf: truffato anche l’Inpgi

Ruggero Magnoni

MILANO – La Guardia di Finanza di Milano ha arrestato sette persone – tra cui i fratelli Ruggero, Aldo e Giorgio Magnoni, e il figlio di quest’ultimo, Luca – nell’ambito di un’inchiesta su Sopaf, società di investimenti ammessa alla procedura di concordato preventivo e sospesa in borsa.
E’ quanto hanno riferito fonti investigative, aggiungendo che tra gli arrestati ci sono Alberto Ciamperoni e Andrea Toschi – ex presidente di Arner Bank e amministratore delegato di Adenium, Sgr controllata da Sopaf – e spiegando che i Magnoni sono tutti ai domiciliari e che due persone sono finite in carcere.
Le ipotesi di reato, a vario titolo, sono associazione a delinquere finalizzata alla

leggi...
Importante aprire gli occhi ai giovani informandoli sul trattamento complementare

Seconda pensione giornalisti, oggetto misterioso

Romano Bartoloni

Romano Bartoloni

Fondo GiornalistiROMA – Monta il rancore dei giovani giornalisti contro i colleghi in pensione con il pingue sistema retributivo assai vicino alle retribuzioni di fine carriera. Loro vi andranno con il misero assegno del contributivo, peraltro, frutto di una carriera dai tanti rischi di disoccupazione e di precarietà. A causa delle preoccupazioni per le incertezze dell’oggi voltano le spalle all’oggetto misterioso del Fondo pensione complementare, versando il minimo d’obbligo.
Che si aspetta ad aprire gli occhi ai giovani e ad incoraggiarne uno sforzo di lungimiranza? L’Inpgi e il Fondo Complementare avrebbero il comune dovere di sensibilizzarli nel loro interesse. Come? Tramite l’invio di una dettagliata informazione complessiva in sintonia con la

leggi...
Andrea Camporese: “Ed ora bandi con le Regioni, Erasmus e uniformità fiscale”

Fondi europei per le libere professioni

Andrea Camporese e Marina Calderone

Andrea Camporese e Marina Calderone

BRUXELLES (Belgio) – “L’importanza di queste iniziative è duplice sia per il sostegno finanziario per i giovani professionisti sia per il riconoscimento del valore sociale delle professioni”.
Marina Calderone, presidente del Comitato unitario permanente degli Ordini e Collegi professionali, sottolinea come “proprio da Joanna Drake della DG Enterprise and Industry della Commissione Europea è arrivato un segnale fortissimo con l’indicazione del sistema ordinistico italiano come modello da adottare negli altri Paesi”.
“Ora – afferma la Calderone – dovremo vigilare in Italia affinché non ci siano intralci burocratici in fase di applicazione di quanto deliberato in sede comunitaria”.

leggi...
Il presidente Adepp e Inpgi, Andrea Camporese, a Bruxelles sul futuro delle pensioni

Non c’è previdenza senza rispetto della dignità

Andrea Camporese

Andrea Camporese

BRUXELLES (Belgio) – “Gli interventi dei commissari e dei relatori, ognuno nella propria specificità, non fanno che confermare le gravi preoccupazioni e le linee di azione che l’Associazione che io rappresento ha focalizzato da tempo”.
Così il presidente dell’Adepp e dell’Inpgi, Andrea Camporese, all’uscita dalla conferenza sul futuro delle pensioni in Europa a cui hanno partecipato, tra gli altri, i commissari per gli affari economici Olli Rehn, per il mercato unico Michel Barnier, per il lavoro Laszlo Andor e per la fiscalità Algirdas Semeta.
“Sentire Paesi con fondamentali economici

leggi...
Prestigioso incarico alla giornalista siciliana nello storico programma

Maria Pia Farinella cura Tgr Rai “Mediterraneo”

Maria Pia Farinella

Maria Pia Farinella

Rai MediterraneoPALERMO – La Rai ha affidato al caporedattore Maria Pia Farinella l’incarico di curare la produzione e il coordinamento del magazine “Mediterraneo” (www.mediterraneo.rai.it), in onda la domenica alle 12.25 su Rai 3. La comunicazione è stata data dall’azienda al Cdr.
Mediterraneo è un programma “storico” della Rai

leggi...
Seconda tranche delle trattenute effettuate a titolo di contributo di solidarietà a chi percepisce più di 90mila euro

Inpgi: a marzo il rimborso sulle pensioni “tagliate”

Andrea Camporese

Andrea Camporese

ROMA – A seguito della pronuncia della Corte Costituzionale n. 116/2013 – con cui i giudici della Consulta hanno dichiarato costituzionalmente illegittimo il contributo di solidarietà applicato ai trattamenti pensionistici, pubblici e privati, superiori a 90.000 euro lordi annui – l’Inpgi ripristinava, a luglio dello scorso anno, il trattamento pensionistico in misura intera ai pensionati interessati.
Ad agosto 2013, i pensionati Inpgi si sono visti anticipare dall’Istituto la prima tranche di rimborso, relativa alle trattenute effettuate sulle pensioni, a titolo di contributo di solidarietà, nel periodo gennaio-giugno 2013.
Nel frattempo – poiché le trattenute effettuate dall’Istituto venivano riversate direttamente nelle casse dello Stato – l’Inpgi è ancora in attesa di ulteriori comunicazioni da parte dei Ministeri, circa la richiesta di rimborso di tutto quanto versato a titolo di contributo di solidarietà.
Tuttavia, alla luce del prolungarsi della situazione di attesa, l’Istituto nazionale di previdenza

leggi...
design   emme21