Fuori anche dal decreto Crescita, si punta all’emendamento in sede di conversione

Comunicatori all’Inpgi, una storia infinita

Da sinistra: Massimo Garavaglia e Claudio Durigon

ROMA – Il “pacchetto Casse previdenziali privatizzate” è rimasto fuori dal decreto Crescita n. 34 del 30 aprile 2019 che, pertanto, non comprende la norma che autorizza il trasferimento all’Inpgi dei 13 mila 900 comunicatori

leggi...
Dal 6 maggio stop al modello cartaceo. Invio esclusivamente in formato telematico

Inpgi, domande di disoccupazione on line

ROMA – Dal 6 maggio prossimo entrerà in funzione la nuova modalità on line per l’invio delle domande di disoccupazione – modello DIS 1 – e delle dichiarazioni mensili di responsabilità – modello DIS 3 – accedendo al sito

leggi...
La Corte di Cassazione conferma la vigenza della legge n.167 del 18 aprile 1962

L’Inpgi può ancora costruire case popolari

ROMA – Una vecchia norma di legge di 57 anni fa consentirebbe ancora all’Inpgi di costruire su aree fabbricabili case popolari per i propri Soci. Si tratta dell’art. 10 della legge n.167 del 18 aprile 1962 che «prevede

leggi...
Gestione Separata: avanzo di 30,629 milioni e patrimonio netto di 632,911 milioni

Bilancio 2018: Inpgi 1 soffre, Inpgi 2 vola

Il Consiglio Generale dell’Inpgi riunito oggi a Roma (Foto Giornalisti Italia)

ROMA – Il Consiglio Generale dell’Inpgi, riunito oggi a Roma, ha approvato il Bilancio Consuntivo 2018 della Gestione Principale (47 favorevoli, 4 contrari, 1 astenuto) e della Gestione Separata (43 favorevoli e 3 astenuti).

leggi...
La Corte d’Appello di Roma conferma che é “un mero gestore del fondo contrattuale”

Ex Fissa: 10 sentenze a favore dell’Inpgi

ROMA – L’Inpgi é “un mero gestore della cassa del Fondo ex Fissa (fondo contrattuale Fieg-Fnsi, ndr). E proprio la nuova Convenzione del 2014 – cui l’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani non ha partecipato,

leggi...
La XXVI Giornata mondiale celebrata dall’Unesco e organizzata da Fnsi e Sgc

Libertà di stampa: 3 maggio a Reggio Calabria

L’edizione 2016 della Giornata mondiale della libertà di stampa organizzata da Fnsi e Sgc il 3 maggio a Reggio Calabria con Giuseppe Gulletta, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Marco Minniti, Nicola Marini e Giuseppe Soluri (Foto Giornalistitalia.it)

REGGIO CALABRIA – Sarà, ancora una volta, Reggio Calabria a far da cornice alla Giornata mondiale della libertà di stampa, giunta quest’anno alla XXVI edizione, istituita nel dicembre del 1993 dall’Assemblea Generale dell’Onu,

leggi...
Il sottosegretario Durigon (Lega) replica a Crimi (M5S). Adepp al fianco dei giornalisti

Inpgi, non si specula sulla Previdenza

Sull’Inpgi è scontro aperto tra Claudio Durigon (Lega) e Vito Crimi (M5S)

ROMA – L’Adepp, l’associazione degli enti di previdenza privati, esprime soddisfazione per l’esito dell’incontro tenutosi al Ministero del Lavoro per discutere sul futuro dell’Inpgi. «I rappresentanti del governo – afferma, infatti, il

leggi...
Fu direttore del Corriere dell’Umbria e delle Gazzette di Longarini e segretario del Siai

Addio a Paolo Farneti, una vita da cronista

Paolo Farneti (foto Corriere dell’Umbria)

ROMA – È morto a Roma, nella clinica in cui era ricoverato per problemi di cuore, il giornalista Paolo Farneti, 73 anni compiuti il 6 marzo scorso. Lascia la moglie, Rossella Santilli, anche lei giornalista, alla Tgr Rai del Lazio.

leggi...
La Lega affida al Decretone l’ampliamento della platea. Plaudono le altre Casse

Inpgi, un emendamento che convince

ROMA – “Più tutele per chi fa informazione ed è guardiano della democrazia. Vogliamo che dal primo gennaio 2020, anche i comunicatori professionali, sia in ambito privato che pubblico, siano iscritti all’Inpgi, così

leggi...
E con Di Maio e Tria. Macelloni: “Doveroso illustrare la situazione dell’Istituto”

Inpgi, “incontro urgente” con Mattarella e Conte

Marina Macelloni e Giuseppe Gulletta, presidente e vicepresidente dell’Inpgi

ROMA – «Un incontro urgente» al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al premier Giuseppe Conte e ai ministri del Lavoro e dell’Economia, Luigi Di Maio e Giovanni Tria. Lo ha chiesto, oggi, Marina Macelloni,

leggi...
design   emme21