L’editore è sotto processo a Catania per concorso esterno in associazione mafiosa

Confiscati a Mario Ciancio La Sicilia e le tv

Mario Ciancio Sanfilippo

CATANIA – Ci sono anche lo storico quotidiano regionale “La Sicilia” di Catania e le emittenti tv Telecolor e Antenna Sicilia tra i beni inseriti nel “decreto di confisca e di sequestro e contestuale confisca” relativo all’impero dell’editore

leggi...
Giornalisti in stato di agitazione contro i tagli. Il sindacato: “Così si taglia la qualità”

Repubblica in rivolta, la Fnsi al fianco dei colleghi

ROMA – La Federazione nazionale della Stampa italiana, insieme con le Associazioni regionali di Stampa Romana, Lombarda, Subalpina e di Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Puglia e Sicilia, si schiera “al fianco

leggi...
È la minaccia via social al giornalista Stefano Piazza. Fnsi e Alg: “Siamo con lui”

“Finirai come i dipendenti di Charlie Hebdo”

ROMA – Federazione nazionale della Stampa italiana e Associazione Lombarda dei Giornalisti sono al fianco del giornalista pubblicista Stefano Piazza a cui è stato augurato, via social network, di fare “la fine dei dipendenti di Charlie Hebdo (giustamente puniti con la morte)”.
Cosa è successo lo spiega lo stesso Piazza: «Martedì 11 settembre sul Corriere del Ticino esce un mio commento sull’attacco contro le Torri Gemelle. In giornata ricevo su Messenger una missiva di tale

leggi...
Indagato per aver dato una notizia nell’ambito delle indagini sulla strage Borsellino

Perquisita la casa del giornalista Salvo Palazzolo

Salvo Palazzolo

ROMA – Ancora un giornalista indagato per aver dato una notizia. Cioè per aver svolto il proprio dovere di informare i cittadini. Questa volta è successo a Palermo, al cronista di Repubblica Salvo Palazzolo, la cui casa è

leggi...
Lorusso (Fnsi): “Sancito il valore di lavoro giornalistico e informazione professionale”

Diritto d’autore, ok del Parlamento alla riforma

STRASBURGO (Francia) – Il Parlamento Europeo ha approvato la proposta di riforma della direttiva Ue sul diritto d’autore, dopo aver votato una lunga serie di emendamenti. La proposta è stata approvata dalla plenaria

leggi...
Partito dalla Calabria il “Giro d’Italia” sul nuovo contratto di lavoro. Tutti gli interventi

Fnsi Uspi, mai più fantasmi nel giornalismo on line

Da sinistra: Giuseppe Gulletta, Francesco Saverio Vetere, Raffaele Lorusso, Carlo Parisi, Raffaella Salamina, Mimma Iorio e Giancarlo Tartaglia nel Salone degli Specchi della Provincia di Cosenza (Foto Giorgio Belmonte/Giornalistitalia.it)

COSENZA – Mai più “fantasmi” nel giornalismo online e della piccola editoria periodica. Un risultato, non più un auspicio, grazie alla sigla del primo contratto Uspi-Fnsi. E la Calabria ha risposto con slancio alla prima tappa

leggi...
Per l’inchiesta sui voti ottenuti in cambio delle case popolari nel Comune di Lecce

Minacciata la giornalista Maria Teresa Carrozzo

Maria Teresa Carrozzo

BARI – “Vergognati, ricordati che hai due figlie femmine e Dio è grande, io ne uscirò alla grande”. Le minacce, gli insulti e gli atti di violenza fisica o verbale nei confronti dei giornalisti che si azzardano a fare il loro mestiere, ormai non si contano più in Puglia. Questa volta è toccato a Maria Teresa Carrozzo, giornalista di Canale 85, “rea” di essersi occupata dell’inchiesta sui voti ottenuti in cambio di case popolari che ha travolto il Comune di Lecce. Un lavoro da cronista, il suo, che evidentemente non è risultato gradito al politico o funzionario di turno – tra i 48 indagati nell’inchiesta che ha fatto emergere finanche

leggi...
Per il tribunale del Riesame la perquisizione fu illegittima: cellulare e tablet da restituire

Andrea Cittadini, annullato il decreto di sequestro

Andrea Cittadini

BRESCIA – Il tribunale del Riesame di Brescia ha annullato il sequestro di cellulare e tablet deciso dalla procura di Brescia ed eseguito con perquisizione a casa da parte dei carabinieri del Ros, lo scorso 24 luglio,

leggi...
Per un articolo sul Corriere del Mezzogiorno. Solidarietà da Fnsi e Assostampa Puglia

Scrive di mafia, minacciato Leonardo Palmisano

Leonardo Palmisano

ROMA – Federazione nazionale della stampa italiana e Associazione della stampa di Puglia esprimono vicinanza e solidarietà al sociologo e scrittore barese Leonardo Palmisano, che ha denunciato alla polizia postale

leggi...
Il Cdr: “Da mesi chiediamo chiarimenti sui conti, ora l’annuncio di sacrifici intollerabili”

Il Giornale: sciopero immediato contro i tagli

MILANO – L’assemblea di redazione del quotidiano il Giornale ha deciso all’unanimità di scendere in sciopero contro il piano di tagli annunciato oggi dalla società editrice. Domani, dunque, il quotidiano fondato da Indro Montanelli

leggi...
design   emme21