Collaborazione e dialogo costanti tra i settori della tecnologia e dell’informazione

Dni, avanza il giornalismo digitale in Europa

ROMA – Avanza il giornalismo digitale in Europa. Grazie ad accordo fra Google e otto dei principali editori europei, parte la Digital News Initiative (Dni), una partnership che ha l’obiettivo di supportare il giornalismo di qualità in Europa attraverso tecnologia e innovazione. I partner fondatori sono Les Echos (Francia), Faz…

Leggi tutto

Nell’agenda di intergruppo sindacati e commissione occupazione del Parlamento

Europa, sicurezza sociale dei giornalisti freelance

BRUXELLES (Belgio) – La sicurezza sociale dei giornalisti freelance finirà presto nell’agenda dell’intergruppo sindacati e della commissione occupazione del Parlamento europeo. Lo ha confermato l’eurodeputata socialista tedesca Jutta Steinruck, ai rappresentanti dell’European Federation of Journalists (Efj) nel corso di un incontro ufficiale. Renate Schroeder, direttore generale dell’Efj, e Michael Hirschler…

Leggi tutto

Una nuova piattaforma del Consiglio d’Europa che lancia “allarmi” sui casi più gravi

Minacce ai giornalisti soprattutto dallo Stato

STRASBURGO (Francia) – Libertà e sicurezza dei giornalisti sono minacciate soprattutto da Governi o entità statali: la denuncia è del Consiglio d’Europa, che ha creato una nuova piattaforma dove lancia “allarmi” sui più gravi casi di minacce ai danni dei professionisti dell’informazione. Sui 38 casi al momento riportati sulla piattaforma…

Leggi tutto

Approda a Bruxelles il Progetto transfrontaliero promosso dall’Odg Friuli Venezia Giulia

“Notizie senza confini” contro la disinformazione

BRUXELLES (Belgio) – “Integrare regioni europee confinanti attraverso i media e forme innovative di comunicazione transfrontaliera è uno degli strumenti migliori per contrastare quella disinformazione che spesso alimenta sospetto, paura e intolleranza. «Notizie senza confini» va in questa direzione, è un ottimo progetto e ha il pieno sostegno del Parlamento…

Leggi tutto

Gli incentivi del Fondo per l’editoria della Presidenza del Consiglio producono effetti

200 nuovi contratti di lavoro giornalistico

ROMA – La crisi non concede tregua, eppure qualche elemento positivo, in campo giornalistico, c’è: “Gli incentivi messi in campo con il Fondo per l’editoria della Presidenza del Consiglio stanno producendo effetti”, poiché “tra la fine dell’anno scorso e l’inizio di quest’anno sono stati oltre 200 i nuovi contratti di…

Leggi tutto

L’esperimento dell’israeliano Zvika Klein, del sito Nrg, per le strade di Parigi

Insulti e sputi al giornalista con la kippah

PARIGI (Francia) – Fa discutere su internet il video dell’esperimento di Zvika Klein, un giornalista israeliano del sito Nrg, che si è aggirato per le vie di Parigi con indosso la kippah, il tradizionale copricapo degli ebrei osservanti, per testare se la capitale francese sia un posto sicuro per la…

Leggi tutto

Il rapporto annuale di Reporter senza frontiere evidenzia un grave peggioramento

Libertà di stampa, l’Italia scivola al 73° posto

PARIGI (Francia) – Nel mondo la libertà di stampa ha subito un calo “brutale” nel 2014, con i due terzi dei 180 Paesi monitorati che hanno subito un arretramento negli standard rispetto all’anno precedente. Male anche l’Italia

Leggi tutto

Destinati a 1600 persone dal Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione

Ue: 8,7 milioni per i giornalisti licenziati in Grecia

BRUXELLES (Belgio) – La Commissione Europea ha proposto di mobilitare 8,7 milioni di euro per aiutare giornalisti e operatori dei media che hanno perso il lavoro in Grecia durante la crisi. Gli aiuti, provenienti dal Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (Feg), sono stati richiesti dalle autorità greche per sostenere…

Leggi tutto

Parlamento richiamato a riprendere l’esame della legge per depenalizzare il reato

Diffamazione: l’Europa tira le orecchie all’Italia

STRASBURGO (Francia) – Il Parlamento italiano deve riprendere il processo di modifica della legge sulla diffamazione in modo da depenalizzare il reato e portare la legislazione in linea con quanto stabilito dagli standard del Consiglio d’Europa. A chiederlo è l’assemblea parlamentare dell’organizzazione paneuropea nel rapporto sulla protezione della libertà di…

Leggi tutto

Al giornale ha contestato la copertura mediatica dell’attacco contro Charlie Hebdo

Un ex tipografo l’autore delle minacce a Le Soir

BRUXELLES (Belgio) – E’ un ex tipografo conosciuto dalle forze dell’ordine per aver piazzato nel 1999 una bomba davanti alla sede del Partito di estrema destra Vlaams Blok, oggi Vlaams Belang, il presunto autore della telefonata al quotidiano francofono belga Le Soir, con cui annunciava la presenza di una bomba. Thierry…

Leggi tutto

Rivendica l’uccisione della poliziotta e di essersi sincronizzato con i fratelli Kouachi

L’Isis mette in rete la rivendicazione di Coulibaly

PARIGI (Francia) – Mentre l’Europa sfila a Parigi contro il terrorismo, l’Isis mette in rete un video – ritenuto autentico dalle autorità francesi – nel quale Amedy Coulibaly rivendica l’uccisione della poliziotta e l’attacco

Leggi tutto

Oltre un milione oggi a Parigi da piazza della Nazione a piazza della Repubblica

Je suis Charlie, a Parigi una marcia per la storia

PARIGI (Francia) – Oltre un milione di persone stanno sfilando, a Parigi, nella marcia contro il terrorismo e per la libertà che, partita da piazza della Nazione, si concluderà verso le ore 20 in piazza della Repubblica. “Parigi è, oggi, la capitale del mondo”, ha detto il presidente francese,

Leggi tutto

Il quotidiano tedesco “colpevole” di aver ripubblicato le vignette di Charlie Hebdo

Amburgo: attentato alla redazione del Morgenpost

AMBURGO (Germania) – Attentato incendiario alla redazione del quotidiano tedesco Hamburger Morgenpost “colpevole” di aver ripubblicato, nei giorni scorsi, alcune vignette del settimanale satirico francese “Charlie Hebdo”

Leggi tutto