Gabriel Kahn spiega la trasformazione che rivoluziona il mondo dell’informazione

Il giornalista Usa non sogna più il New York Times

Orson Welles nel  suo celebre capolavoro “Quarto Potere” del 1941

Orson Welles nel suo celebre capolavoro “Quarto Potere” del 1941

ROMA – “Per i miei studenti il sogno non è più andare a lavorare al New York Times, ma a nuovi siti come vox oppure vice. Una delle mie studentesse più brillanti, dopo uno stage la scorsa estate al Los Angeles Times, mi ha detto “mai più quotidiani, sono troppo lenti”. E ora lavora a Yahoo!”.
“Nelle parole di Gabriel Kahn, direttore del progetto “Future of journalism” alla University of Southern California c’è il senso di una trasformazione che sta rivoluzionando il mondo dell’informazione negli Stati Uniti (ma

leggi...
Campagna del Garante per limitarne la presenza durante la navigazione online

Privacy, come difendersi dai cookie

ROMA – Cosa sono i cookie? A cosa servono? Rappresentano dei potenziali rischi per la nostra privacy? Come possiamo tutelare i nostri dati personali quando navighiamo sul web? Sono queste alcune delle domande a cui risponde il nuovo video tutorial realizzato dal Garante per la privacy.

leggi...
Dal 10 gennaio sostituisce Carmelo Idà. Le congratulazioni di Carlo Parisi (Fnsi)

Pietro Comito nuovo direttore dell’emittente LaC

Lac

Pietro Comito

Pietro Comito

VIBO VALENTIA – Sarà Pietro Comito il nuovo direttore della redazione giornalistica dell’emittente televisiva LaC. Giornalista professionista dal 2006, trentacinque anni, succede a Carmelo Idà, rimasto alla direzione della testata per un anno.
Pietro Comito, che ha iniziato la propria carriera professionale a Rete Kalabria e Radio Onda Verde, è stato redattore del Quotidiano della Calabria dal 2002 al 2005, quindi dal 2006 al 2012 caposervizio di Calabria Ora, dove ha guidato le redazioni di Vibo Valentia, Reggio Calabria, Gioia Tauro, Siderno e Catanzaro. Dal 2012 al 2014 è stato nuovamente in servizio al Quotidiano, dove ha guidato, nella veste di caposervizio, la redazione di Vibo Valentia.
Nel 2011 ha ritirato il Premio Agenda Rossa conferito ai giornalisti minacciati

leggi...
Archiviata l’edizione cartacea, il giornale di Antonio e Giuliano Carella punta sul web

La Provincia KR, nuova veste per i 20 anni

Giuliano Carella

Giuliano Carella

La Provincia KRCROTONE – Nuova veste grafica, più contenuti, informazione precisa e tempestiva sulla città di Crotone e la sua provincia, ma soprattutto una pagina facebook che, in un paio di settimane, registra già circa 4000 “i like”. Punta tutto sulla rete la testata giornalistica “La Provincia KR online”.
Il giornale fondato 20 anni fa da Antonio Carella

leggi...
Il gotha del giornalismo americano a Roma: “Qualità per non essere divorati”

Giornali, siamo nell’era dell’oro dei nuovi media

New MediaROMA – Per non essere “divorati”, i media tradizionali devono innovarsi, “puntando sulla qualità dei contenuti”, sfruttando le nuove tecnologie e coinvolgendo i “giovani talenti”. Il gotha del giornalismo americano si è riunito a Roma, al Centro studi americani, in una giornata dedicata al futuro dei media negli Stati Uniti e in Europa.
“Questo è il momento più tumultuoso nella storia dei quotidiani, poiché il giornalismo si sta trasformando”, ha spiegato Gerard Baker, direttore del Wall Street Journal, “i media tradizionali devono

leggi...
“The State and Future of Media”, un focus sul futuro dell’informazione

I media americani sbarcano a Roma

Cbs NewsROMA – Gli amministratori delegati di Cbs News e Bloomberg media, il direttore del Wall Street Journal, il vicepresidente di Cnn e le firme di punta del New York Times e della Nbc, sono impegnati a Roma in una giornata di lavoro esclusiva e dedicata al futuro dei media negli Stati Uniti e in Europa.
L’iniziativa “The State and Future of

leggi...
Cartaceo in crisi, on line boom e redazioni multimediali con un’età media di 30 anni

Le nuove frontiere del giornalismo cinese

giornali CinaPECHINO (Cina) – La carta stampata in Cina soffre a causa della dirompenza di internet. I siti d’informazione online con 640 milioni d’internauti sbaragliano la concorrenza dei quotidiani cartacei, e i media tradizionali si trovano a far fronte a nuove sfide.
Con 200mila copie tra inserti e riviste distribuiti nella provincia nord-occidentale dello Shaanxi – 37,63 milioni di abitanti – lo Shaanxi Ribao è il decimo quotidiano nazionale. Nato nel 1940 a Yanan, la base maoista da cui partì la liberazione comunista, il quotidiano negli ultimi anni si è svecchiato, puntando

leggi...
Parola di Ferruccio De Bortoli, che invita ad una seria e opportuna riflessione

I social network? Uno sterile chiacchiericcio

Ferruccio De Bortoli

Ferruccio De Bortoli

CATANIA –  “I social network sono un grande e sterile, nella sua immensità, chiacchiericcio: mi chiedo quale possa essere il significato che gli storici possono dare a intere giornate a discutere del nulla. Però è una domanda personale, e avrò la vecchiaia per rispondere a un quesito così profondo…”. Parole e (sana) riflessione di un giornalista di lungo corso quale Ferruccio De Bortoli, direttore del Corriere del Sera, che ha partecipato a Catania alla X edizione del Premio internazionale di giornalismo intitolato a Maria Grazia Cutuli, l’inviata del suo quotidiano

leggi...
La “concessione” del governo di Pechino per il vertice con Obama e Putin

Cina: per l’Apec i social accessibili ai giornalisti

CinaPECHINO (Cina) – Il governo cinese consentirà di utilizzare Facebook e Twitter – normalmente vietati – ai giornalisti che parteciperanno al vertice della Cooperazione Economica Asiatico-Pacifica (Apec), che si terrà lunedì e martedì prossimi a Pechino.
“Facebook e Twitter saranno accessibili senza restrizioni al Centro stampa del summit”, ha spiegato un rappresentante del comitato organizzatore. Al di fuori

leggi...
Il segretario della Cei al convegno dell’Aiart: “Ma non viviamo per i ‘mi piace‘!”

Mons. Galantino: “La Rete, una sfida educativa”

Mons. Nunzio Galantino

Mons. Nunzio Galantino

ROMA – La Chiesa italiana mette in guardia dai costi e dalle insidie della rete, ma invita ad “abitare queste piazze virtuali senza battaglie di retroguardia, come una vera sfida educativa”.
Lo ha detto questa mattina a Roma, in Campidoglio, monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, aprendo i lavori del convegno organizzato dall’Aiart (Associazione spettatori cattolici) sul problema della dipendenza dal web o “internetpatia”, ossia la necessità di stare in rete e controllare in maniera compulsiva i messaggi.
“Usufruisco abbastanza della rete – ha confidato

leggi...
design   emme21