A chiedere verità è il quotidiano della Cei: “Di quel delitto nessuno sta rispondendo”

Caso Cucchi: “La sua morte resta un grido”

ROMA – “La morte di Stefano Cucchi ha sparigliato molte carte, c’è qualcosa di più importante da fare, che macinare altre doverose sentenze su cenci residui. C’è da rifare luce nel mondo della legge, togliendo ogni opacità e ipocrisia. La vita d’un uomo vale la vita del mondo”. A scriverlo,…

Leggi tutto

Intascati i fondi pubblici per l’editoria, il gruppo pretende di violare il contratto di lavoro

La Fieg lo bacchetta e Caltagirone abbandona

ROMA – Il gruppo Caltagirone Editore, dopo 20 anni di partecipazione attiva nella Fieg, la Federazione italiana editori giornali, ha deciso di “abbandonare l’associazione per diversità di vedute in merito al futuro del settore e allo sviluppo

Leggi tutto

Troppo spesso il lettore è più preparato di chi ha scritto il “pezzo”, ci vuole sostanza

Il buon giornalista deve conoscere, non ignorare

ROMA – Per riportare il giornalismo ai livelli di popolarità e credibilità che aveva conosciuto ma che, in larga misura, ha perso, occorre che gli operatori dell’informazione imparino “la conoscenza”. È il messaggio che Tom Patterson consegna alla pubblicazione, edita da Vintage e significativamente intitolata “Informing the news” per precisare:…

Leggi tutto

A Berkeley un tg interamente computerizzato, ma è il giornalista che scova le notizie

Una tv senza umani: è questo che vogliamo?

ROMA – Una tv senza umani? Il dipartimento di “scienze sociali” dell’università californiana di Berkeley manda regolarmente in onda un telegiornale costruito interamente dal computer. Uno speciale programma informatico, attraverso una serie di algoritmi sofisticati, è in grado di selezionare le notizie utili per la confezione di un programma informativo.…

Leggi tutto