Accolto il ricorso del Sindacato Giornalisti della Calabria: Cosenza Calcio condannato

Illegittimo licenziamento della giornalista Perito

Iole Perito

Iole Perito

L’avv. Mariagrazia Mammì

L’avv. Mariagrazia Mammì

COSENZA – Il Tribunale di Cosenza ha dichiarato illegittimo il licenziamento “orale” della giornalista Iole Perito, ad opera del “Cosenza Calcio 1914”, riconoscendo la natura subordinata a tempo indeterminato e full-time del rapporto di lavoro nelle mansioni di capo ufficio stampa con la qualifica di caporedattore prevista dal contratto nazionale di lavoro giornalistico Fieg-Fnsi.
In pieno accoglimento delle tesi difensive dell’Ufficio Legale del Sindacato Giornalisti della Calabria, rappresentato dall’avv. Mariagrazia Mammì, il giudice del lavoro Silvana Ferrentino, ha inoltre  riconosciuto alla giornalista le spettanze retributive e contributive dalla data del licenziamento fino alla dichiarazione del fallimento, oltre al risarcimento danni.
“Una sentenza – afferma Carlo Parisi, vicesegretario nazionale Fnsi e segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria – che rende giustizia alla giornalista e, nel contempo, conferma – se ce ne fosse ancora bisogno – l’irrinunciabile necessità dei giornalisti, al pari di tutti gli altri lavoratori, di non abbassare la testa davanti ai soprusi ed alle prepotenze

leggi...

Buona Pasqua da “Giornalisti Italia”

Giornalisti Italia auguri animati

leggi...
L’annuncio è stato dato oggi dal presidente della Repubblica, Francois Holland

Liberati i quattro giornalisti francesi rapiti in Siria

Nicolas Henin e Pierre Torres

Nicolas Henin e Pierre Torres

Didier Francois ed Edouard Elias

Didier Francois ed Edouard Elias

PARIGI (Francia) –  Didier François, 53 anni, Edouard Elias, 22 anni, Nicolas Henin, 37 anni, e Pierre Torres, 29 anni, i quattro giornalisti francesi rapiti nel giugno scorso in Siria, sono stati liberati, stanno bene e faranno rientro in Francia nelle prossime ore. A dare l’annuncio è stato oggi il presidente della Repubblica francese, Francois Hollande, ringraziando “tutti quelli

leggi...
Carlo Parisi: “La scelta di Dodaro premia il valore ed i sacrifici di tutti i suoi giornalisti”

Quotidiano della Calabria: Rocco Valenti direttore

Rocco Valenti

Rocco Valenti

Il Quotidiano della CalabriaCASTROLIBERO (Cosenza) – È Rocco Valenti il nuovo direttore editoriale de “Il Quotidiano della Calabria”. Lo annuncia oggi il presidente della Finanziaria Editoriale Finedit, Francesco Dodaro, sottolineando che “la scelta di un professionista «interno» vuole anche essere un segnale positivo, all’interno e all’esterno del giornale, che dimostri che la nostra azienda e la nostra terra possono generare validi dirigenti in grado di interpretare ruoli al contempo difficili e di alto impegno morale”.
Il cambio di direzione era da tempo nell’aria, ma Dodaro l’ha voluto tenere riservato fino all’ultimo giorno di servizio del vecchio direttore, Matteo Cosenza, andato in pensione, al compimento del 65° anno di età, dopo quasi otto anni di attività nel quotidiano di Castrolibero.
Finedit ha, dunque, “individuato – sottolinea Francesco Dodaro – il professionista a cui affidare questo delicato compito” nel suo capo redattore centrale, “giornalista certamente noto a tutti, avendo

leggi...
Andrea Camporese: “Ed ora bandi con le Regioni, Erasmus e uniformità fiscale”

Fondi europei per le libere professioni

Andrea Camporese e Marina Calderone

Andrea Camporese e Marina Calderone

BRUXELLES (Belgio) – “L’importanza di queste iniziative è duplice sia per il sostegno finanziario per i giovani professionisti sia per il riconoscimento del valore sociale delle professioni”.
Marina Calderone, presidente del Comitato unitario permanente degli Ordini e Collegi professionali, sottolinea come “proprio da Joanna Drake della DG Enterprise and Industry della Commissione Europea è arrivato un segnale fortissimo con l’indicazione del sistema ordinistico italiano come modello da adottare negli altri Paesi”.
“Ora – afferma la Calderone – dovremo vigilare in Italia affinché non ci siano intralci burocratici in fase di applicazione di quanto deliberato in sede comunitaria”.

leggi...
design   emme21