Il Cdr: “Allarme rosso per l’agenzia che minaccia di ricorrere al 70% di Cigs”

Askanews: “Abete si accanisce con la redazione”

Luigi Abete

Luigi Abete

ROMA – “È allarme rosso per l’agenzia di stampa Askanews”. Il Cdr ha, infatti, ricevuto un secco no alla controproposta presentata agli azionisti per affrontare i problemi di liquidità e economici denunciati. “Una nuova e

leggi...
Nuovo appello dei giornalisti all’editore: “No cassa integrazione al 70% e 58 esuberi”

Askanews, il Cdr: “Abete si fermi, sia ragionevole”

AskanewsROMA – «L’editore dell’agenzia Askanews Luigi Abete fermi il pericoloso meccanismo che ha messo in moto con la richiesta unilaterale di cassa integrazione al 70% e 58 esuberi fra il personale giornalistico. Esistono diversi sviluppi rilevanti di cui è doveroso tenere conto e il Cdr ha ripetutamente manifestato disponibilità a dialogare su soluzioni praticabili, per salvaguardare il lavoro dei giornalisti e il futuro dell’agenzia». È quanto affermano, in un comunicato, i giornalisti dell’agenzia di stampa.
«L’azienda – incalzano i giornalisti – ha scritto poco più di due settimane fa che “la commessa pubblica è una risorsa

leggi...
Una mostra alla Triennale di Milano e un volume storico in collaborazione con l’Ansa

Grazie, Anas: le tue strade hanno unito l’Italia

20 maggio 1959, il passaggio del 42° Giro d’Italia nella tappa Arezzo–Roma

20 maggio 1959, il passaggio del 42° Giro d’Italia nella tappa Arezzo–Roma

MILANO – Novant’anni di strada e di strade, che hanno collegato il Paese e accompagnato il suo sviluppo e la sua storia. Anas, gruppo FS Italiane, compie 90 anni e ha deciso di celebrarli insieme all’Ansa, con una mostra che

leggi...
Luca Simoni: “La crisi dell’agenzia non è imputabile alla gestione, è crisi mondiale”

Il Velino, l’editore: “Ho assunto 6 giornalisti”

Il VelinoROMA – «La nota ricevuta da parte della redazione appare totalmente slegata dalla realtà fattuale, oltre che un gratuito quanto immotivato attacco ai vertici aziendali, che continuano a ritenere prioritario mantenere in vita l’Agenzia giornalistica».
Così l’azienda editrice de Il Velino replica a quanto denunciato, nei giorni scorsi, dai giornalisti, che lamentano il mancato pagamento degli stipendi di febbraio e la “minaccia dell’editore di non pagarli a tempo indeterminato”.
«Lasciando ad altre sedi il pur necessario confronto, – prosegue l’azienda – qui appare necessario

leggi...
Il gruppo Rti non ha rispettato i requisiti inserendo i lanci regionali, non previsti

Bando agenzie: escluse Dire e MF Dow Jones

Dipartimento EditoriaROMA – È stato escluso dalla procedura per l’affidamento di servizi giornalistici e informativi per gli organi centrali e periferici delle Amministrazioni dello Stato il gruppo Rti, costituito dalle società Com.e, editrice dell’agenzia Dire,

leggi...
I giornalisti dell’agenzia: “Minaccia di non pagare gli stipendi a tempo indeterminato”

Il Velino, sfiduciato l’editore-direttore Luca Simoni

Il VelinoROMA – L’assemblea di redazione di Agv-Agenzia giornalistica il Velino denuncia “la grave violazione da parte dell’azienda che a tutt’oggi non ha ancora pagato gli stipendi di febbraio e minaccia di non pagarli a tempo indeterminato. Un comportamento inaccettabile”. Con queste parole l’assemblea dei giornalisti dell’agenzia di stampa “all’unanimità sfiducia l’editore-direttore, Luca Simoni, e chiede le dimissioni dell’amministratore delegato di Fcs Communications, Fausto Simoni”.
“Dal management l’ennesimo schiaffo – scrivono i giornalisti del Velino in un comunicato approvato all’unanimità dall’assemblea – a una redazione

leggi...
I giornalisti dal sindaco di Roma per la grave crisi che vede coinvolte 130 famiglie

Askanews in Campidoglio, Raggi: “Resistete”

La delegazione di giornalisti Askanews con il sindaco di Roma Virginia Raggi al Campidoglio

La delegazione di giornalisti Askanews con il sindaco di Roma Virginia Raggi al Campidoglio

ROMA – La vertenza Askanews approda in Campidoglio: il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha ricevuto una delegazione della redazione dell’agenzia di stampa. La prima cittadina, nel corso del dialogo durato circa

leggi...
Appello del Cdr alle forze politiche per tutelare il sistema dell’informazione primaria

Askanews: “Non uccidete le agenzie di stampa”

AskanewsROMA – Il Comitato di redazione dell’agenzia di stampa Askanews rivolge un appello a tutte le forze politiche “per incontri che consentano di poter illustrare la drammatica situazione di una delle principali agenzie di stampa del paese”.
Il Cdr ricorda che “l’azienda ha deciso di procedere unilateralmente con una brutale richiesta al ministero del Lavoro di cassa integrazione al 70%, dichiarando esuberi pari a due terzi dei giornalisti. Una mossa intimidatoria che si abbatte su una redazione che responsabilmente, tramite lo stesso Cdr e la delegazione sindacale, ha mostrato un costante impegno per cercare soluzioni

leggi...
I giornalisti replicano al presidente Giuseppe Cornetto Bourlot e all’ad Daniele Pelli

Cdr Askanews: “Nessun futuro con il 70% di Cigs”

AskanewsROMA – “Non si garantisce il futuro con la cassa integrazione al 70%”. Il Comitato di redazione di Askanews replica al presidente ed all’amministratore delegato dell’agenzia di stampa, Giuseppe Cornetto Bourlot e Daniele Pelli, contestando “le inesattezze e le omissioni presenti nel comunicato dell’azienda, sui motivi che hanno portato alla richiesta unilaterale al Ministero del Lavoro, con esuberi pari ai 2/3 del personale giornalistico”.
“L’azienda – denuncia il Cdr – dimentica di menzionare che Askanews è sempre stata in costanza di ammortizzatore e che i giornalisti, in questi anni, hanno contribuito alla tenuta dei conti aziendali con oltre 4

leggi...
Dopo lo sciopero dei giornalisti, l’azienda spiega perché oggi la Cigs è l’unica strada

Askanews: “Lotti ci ha messo in grande difficoltà”

Askanews

L’amministratore delegato Daniele Pelli e il presidente Giuseppe Cornetto Bourlot

ROMA – “La cassa integrazione straordinaria è una scelta che mai avremmo immaginato, ma a cui siamo stati costretti per ricostruire l’equilibrio dell’azienda e tutelarne il futuro. Ringraziamo i giornalisti e tutti i dipendenti per

leggi...
design   emme21