Da sinistra: Jair e Flavio Bolsonaro ed Elisangela Machado dos Santos de Freitas

BRASILIA (Brasile) – Nuove accuse contro il senatore Flavio Bolsonaro, figlio del presidente brasiliano, Jair Bolsonaro: finito sotto inchiesta il mese scorso per peculato, ora è stato preso di mira dalla stampa locale anche per aver assunto come addetta stampa una ex candidata a deputata sospettata di irregolarità nella campagna elettorale del 2018.
Secondo il prestigioso quotidiano Folha de S.Paulo, la giornalista Elisa Robson (Elisangela Machado dos Santos de Freitas) avrebbe usato denaro del finanziamento pubblico ai partiti soldi per assumere il marito, mossa che le è costato un processo.
La de Freitas – sostiene il giornale – è stata candidata a deputato federale alle elezioni del 2018, e nell’occasione avrebbe destinato al coniuge il 60% delle risorse ricevute dallo Stato per la sua campagna elettorale.
Flavio Bolsonaro non ha voluto rilasciare commenti sulle motivazioni che l’hanno portato ad assumere l’ex candidata.
Il senatore è rimasto coinvolto nello scandalo sui trasferimenti irregolari di denaro irregolare effettuati dal poliziotto in pensione e suo ex autista, Fabricio Queiroz, quando era deputato di Rio de Janeiro. (ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *