“Anime forti in terra d’anime nere” nel nuovo magazine del Corriere della Sera

Calabria, le Buone Notizie che non t’aspetti

Il caporedattore di “Buone Notizie”, Elisabetta Soglio, introduce i lavori a Lamezia Terme

LAMEZIA TERME (Catanzaro) – Anime forti in terra d’anime nere. Anime belle, certo. Se si tratta di volontariato è quello che t’aspetti. Ma non qui, nella Calabria offesa dallo Stato e vilipesa dall’Antistato. Il volontariato

leggi...
A Crotone i funerali del giornalista che ha diretto il trisettimanale dal 1980 al 2012

Addio Michele Napolitano, fondò Il Crotonese

Domenico Napolitano

Domenico Napolitano con i colleghi del Crotonese in occasione del 31° compleanno del giornale

CROTONE – All’età di 73 anni si è spento nella serata di oggi, lunedì 2 aprile, il giornalista Domenico Napolitano, per i colleghi più vicini e per gli amici “Michele”. Fondatore del trisettimanale locale “il Crotonese” nel 1980

leggi...
Proboviro del Sindacato Giornalisti, fondò nel ’72 quella che poi divenne Telediogene

Addio Elio Diogene, padre di radio e tv di Crotone

Elio Diogene

Elio Diogene

CROTONE – All’età di 72 anni il giornalista Elio Diogene è deceduto a Crotone all’Ospedale civile San Giovanni di Dio, dov’era ricoverato. Diogene lascia la moglie Donatella Coppola, anche lei giornalista, la mamma in età molto avanzata e due sorelle.
Giornalista professionista iscritto all’Ordine della Calabria dal 9 aprile 1992, dal 2006 era componente del Collegio dei Probiviri del Sindacato Giornalisti della Calabria. Elio Diogene aveva cominciato a scrivere sul periodico cittadino “Magna Grecia”. Intanto, come corrispondente da Crotone, avviava le prime collaborazioni col quotidiano “Il Mattino”. Successivamente fu corrispondente per “La Gazzetta del Sud” e “Oggi Sud” (presso il quale successivamente svolse il praticantato) e “Il Domani”. Scrisse per il settimanale “Cronaca Vera”, collaborò alla testata giornalistica di “Telespazio” e,

leggi...
Si è spento, all’età di 81 anni, il giornalista crotonese che aveva coniugato arte e sport

Peppino Messinetti, una vita per il giornalismo

Giuseppe Messinetti

Giuseppe Messinetti

CROTONE – Si è spento nelle prime ore di oggi, all’età di 81 anni, il giornalista crotonese Peppino Messinetti. Era ricoverato da alcuni giorni all’Ospedale civile San Giovanni di Dio a Crotone.
Messinetti era un giornalista molto conosciuto per la sua lunga attività svolta nella carta stampata e successivamente in televisione.
Una grande attenzione ai fatti culturali e la passione sportiva lo avevano portato all’organizzazione di mostre ed eventi oltre che alla personale amicizia con scrittori e pittori di fama, ma anche al contatto quotidiano col mondo del calcio e della squadra del Crotone, di cui negli anni ’60 è stato anche un apprezzato dirigente.
Giornalismo, arte e sport sono state le passioni di tutta una vita per Peppino Messinetti, uomo di grande sensibiltà

leggi...
design   emme21