Insediato ieri a Trieste è il primo organismo costituito in Italia a livello regionale

Osservatorio sul giornalismo in Friuli Venezia Giulia

TRIESTE – Prima riunione, ieri a Trieste, per l’Osservatorio regionale permanente sulla condizione professionale dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia, organismo costituito per la prima volta in Italia a livello regionale, ispirato dalla Carta di Firenze, e composto da rappresentanti dell’Assostampa Friuli Venezia Giulia, dell’Ordine regionale e dell’Inpgi, rispettivamente

Leggi tutto

Il Cdr: “Un gesto grave e inaccettabile”. La Fnsi: “Atto abnorme, pieno sostegno”

Il Messaggero: al via licenziamento di 5 giornalisti

ROMA – La società editrice Il Messaggero ha aperto la procedura per il licenziamento di cinque giornalisti, (quattro articoli 2 e un articolo 1) in base alle norme della legge 223/91. Si tratta di un gesto grave e inaccettabile, attuato mentre è ancora in corso lo stato di crisi dichiarato…

Leggi tutto

La nona edizione premia la popolare giornalista americana di Fox Business Network

A Maria Bartiromo l’Urbino Press Award 2014

URBINO (Pesaro-Urbino) – E’ Maria Bartiromo, popolare giornalista e conduttrice televisiva di Fox Business Network la vincitrice dell’edizione 2014 dell’Urbino Press Award, il premio di giornalismo che ogni anno viene assegnato ad un reporter americano. A darne l’annuncio ufficiale

Leggi tutto

Il presidente del Lingotto sostiene che al gruppo editoriale non servono investimenti

Elkann: “La Fiat ha salvato Rcs dal fallimento”

TORINO – “Per senso di responsabilità la Fiat si è impegnata a salvare Rcs dal fallimento. La partecipazione non l’abbiamo decisa né io, né Sergio Marchionne, l’abbiamo trovata. Oggi le cose vanno molto meglio, tant’è che Rcs non ha bisogno di altri investimenti”. Così il presidente della Fiat, John Elkann, ha risposto…

Leggi tutto

Solidarietà del vicesegretario della Fnsi al giornalista vittima di intimidazioni

Caso Inserra, Parisi: “Inaccettabile violenza”

REGGIO CALABRIA – Un nuovo, inquietante, episodio vede protagonista Michele Inserra, caposervizio della redazione di Reggio Calabria de “Il Quotidiano della Calabria”, a cui si deve, negli ultimi tempi, una serie di servizi sull’inchiesta giudiziaria che coinvolge l’ex vicesindaco di Reggio, attuale consigliere regionale della Calabria e candidato alla presidenza…

Leggi tutto

Solidarietà di Sigim e Gruppo cronisti marchigiani al cronista del Messaggero

Ancona: striscione contro il giornalista Natalini

ANCONA – Sigim (sindacato giornalisti marchigiani) e Gcm (gruppo cronisti marchigiani) denunciano il grave episodio di intimidazione avvenuto ieri pomeriggio ad Ancona allo stadio Del Conero. Durante la partita Ancona-Sulmona, valevole per il campionato di serie D, nella curva dei tifosi dell’Ancona è apparso uno striscione dai toni minacciosi e…

Leggi tutto

Dopo 5 anni addio alla direzione di Radio 1 e del Giornale Radio: “Grazie a tutti”

Gr Rai: lascia Antonio Preziosi

ROMA – “Care ascoltatrici e cari ascoltatori, dopo quasi cinque anni, lascio la direzione di Radio1 e del Giornale Radio”: ha aperto così il suo editoriale, stamattina al Gr delle 8, Antonio Preziosi, congedandosi dal pubblico. “Credo che abbiamo realizzato, insieme a voi, l’obiettivo di una radio viva, che si…

Leggi tutto

Giornalisti e poligrafici tentano di rilevare la testata. Solidarietà dell’Assostampa

Il Corriere del Giorno chiude ma non si rassegna

TARANTO – Da domani, martedì 1° aprile, il “Corriere del Giorno di Puglia e Lucania” non sarà più in edicola. Sospesa da tempo l’edizione del lunedì, ieri è uscita, infatti, l’ultima copia del giornale con, a tutta pagina, il titolo “Arrivederci Taranto” preceduto da un occhiello che riassume il dramma…

Leggi tutto

Il presidente del Cids, Demetrio Costantino, ricorda che i posti di lavoro vanno salvati

l’Ora della Calabria tra silenzi e speranze

REGGIO CALABRIA – «L’appello severo, duro, rigoroso del Comitato di redazione de “ l’Ora della Calabria” per non fare morire questo giornale sembrerebbe, dalle prime reazioni, che ancora non sia stato pienamente recepito per agire conseguentemente e cercare di superare le grandi  difficoltà, alcune anche impreviste, abbattutesi sul quotidiano». Lo…

Leggi tutto

Il Piano d’Impresa 2014-2017 prevede la cessione delle partecipazioni minoritarie

Nel futuro di Intesa San Paolo non c’è più Rcs

TORINO – Nel futuro di Banca Intesa San Paolo non c’è più Rcs. Il Piano d’Impresa 2014-2017 prevede, infatti, da un lato una “solida e sostenibile creazione e distribuzione di valore”, ma dall’altro la cessione delle partecipazioni minoritarie. In particolare, la vendita del portafoglio attraverso cessioni e deal strutturati:
 entro…

Leggi tutto

Un’ora di sonno in meno fa risparmiare all’Italia oltre 90 milioni di euro l’anno

Alle 2 l’ora legale: spostare le lancette alle 3

ROMA – Alle 2 di stanotte, domenica 30 marzo, le lancette degli orologi dovranno essere spostate di un’ora in avanti, alle 3, per il ritorno dell’ora legale. Un’ora in meno di sonno nel weekend che fa risparmiare ogni anno al sistema Italia circa 90 milioni di euro e che permette…

Leggi tutto

Pierluigi Roesler Franz segnala svarioni, omissioni e una grave incompatibilità

Odg Lazio, Consiglio di disciplina “indisciplinato”

ROMA – Da chi è composto il Consiglio territoriale di disciplina del Lazio? A porre il quesito al presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti non è l’uomo della strada, ma il consigliere nazionale Pierluigi Roesler Franz, segnalando evidenti differenze negli elenchi presenti sui siti istituzionali nazionale e regionale. Sul sito dell’Odg…

Leggi tutto

All’Assemblea regionale sul bilancio hanno partecipato 75 giornalisti su 20.657

Odg Lazio: conti in pareggio e spending review

ROMA – L’Assemblea dell’Ordine dei giornalisti del Lazio, riunita ieri nel salone della Fnsi, a Roma, ha approvato il Bilancio consuntivo 2013 e quello preventivo 2014. Sostanzialmente in pareggio il bilancio dello scorso esercizio, chiuso con un avanzo di 3.969 euro. Le entrate 2013 ammontano, infatti, a circa 1 milione…

Leggi tutto