Da oggi il sistema operativo non riceverà più aggiornamenti sulla sicurezza

Computer: va in pensione Windows XP

C’è chi prefigura addirittura scenari apocalittici: temono virus e cybercrimine le banche, le aziende, le Pubbliche Amministrazioni e naturalmente i privati

ROMA – Conto alla rovescia per Windows XP. Il sistema operativo di Microsoft da oggi, 8 aprile 2014, va in pensione e non riceverà più aggiornamenti sulla sicurezza, come annunciato da tempo da Redmond. Ma continua ad essere molto diffuso sui pc di tutto il mondo. In famiglia, nelle aziende, sui bancomat, nella Pubblica Amministrazione. E la scadenza sta generando

leggi...
Rapito venerdì scorso, faceva parte del partito nazionalista Svoboda

Ucraina: trovato morto il giornalista Sergiyenko

Vasily Sergiyenko

KIEV (Ucraina)  – In Ucraina è stato trovato morto il giornalista Vasily Sergiyenko, che aveva avuto un ruolo attivo nelle proteste contro il presidente Viktor Yanukovych. Il suo corpo è stato ritrovato in una foresta a circa 150 chilometri fuori dalla capitale Kiev.
Secondo la procura della provincia di Cherkassk, Vasily Sergiyenko è stato rapito venerdì nella città di Korsun-Shevchenkivskyi ed è stato successivamente assassinato.
Il partito nazionalista Svoboda, del quale Sergiyenko faceva parte, ha fatto sapere che

leggi...
Il 10 aprile, a Montevideo, la presentazione del libro del giornalista Pantaleone Sergi

Storia della stampa italiana in Uruguay

Pantaleone Sergi

Pantaleone Sergi

MONTEVIDEO (Uruguay) – Pantaleone Sergi, giornalista e docente di Storia del giornalismo all’Università della Calabria, torna sul tema della stampa italiana nel Rio de la Plata: dopo un precedente volume sull’Argentina, questa volta al centro del suo nuovo libro c’è l’Uruguay.
Sergi, che é inoltre presidente dell’Icsaic (Centro di Ricerca sulle Migrazioni dell’ateneo calabrese , ricostruisce la vicenda della stampa etnica italiana, che “all’estero – precisa – continua a svolgere, tra mille difficoltà, una funzione di coesione nazionale”.
Non solo in Argentina e Uruguay, ma anche

leggi...
Rousselot lascia dopo gli scontri tra la redazione e il nuovo top manager

Liberation: è guerra, si dimette il direttore

Fabrice Rousselot

Fabrice Rousselot

LiberationPARIGI (Francia) . E’ guerra aperta, nello storico quotidiano francese Liberation, tra la redazione e il nuovo “direttore operativo” Pierre Fraidenraich, accusato di non essere né all’altezza del posto assegnatogli né in linea con le tradizionali posizioni della testata.
La situazione è talmente tesa che, riporta il sito di Le Monde, il direttore Fabrice Rousselot, in carica da meno di un anno, ha presentato le dimissioni, scegliendo di ritornare a fare il corrispondente dagli Stati Uniti. In un’assemblea dai toni surriscaldati, secondo il resoconto che ne dà il sito del magazine Telerama, i redattori, che già avevano

leggi...
Applicata dal Garante della privacy per il servizio “Street view”: persone riconoscibili

Google: multa italiana da 1 milione di euro

Una Google car

ROMA – Google ha pagato una sanzione di 1 milione di euro applicata dal Garante Privacy per il servizio “Street View”. I fatti contestati risalgono al 2010 quando le “Google Cars” percorrevano le strade italiane senza essere perfettamente riconoscibili e non consentendo

leggi...
Nonostante la sentenza della Corte Costituzionale che ordina la rimozione del bando

Turchia: Twitter rimane bloccato

Twitter TurchiaANKARA (Turchia) – L’accesso a Twitter è sempre bloccato questa mattina in Turchia, all’indomani della sentenza della Corte Costituzionale che ha ordinato al governo del premier Recep Tayyip Erdogan di rimuovere il bando. La Consulta ha sancito che

leggi...
Di Thalia Hounta non si hanno più notizie da venerdì scorso. E’ stata rapita?

Atene: scomparsa una nota giornalista televisiva

Thalia Hounta

ATENE (Grecia) – La polizia ateniese sta conducendo serrate indagini per ritrovare la nota giornalista televisiva e sociologa greca Thalia Hounta, della quale non si hanno più notizie da venerdì scorso quando era uscita da casa per recarsi al Pireo per un

leggi...
L’evento promosso dalla Società Dante Alighieri il 22 aprile con D’Alema e Sansonetti

Roma ricorda Ugo Baduel e la sua Unità

Enrico Berlinguer con l’Unità

Enrico Berlinguer con l’Unità

ROMA – Il 22 aprile prossimo ricorrerà il venticinquesimo anniversario della morte di Ugo Baduel, giornalista e scrittore. In quest’occasione la Società Dante Alighieri assieme a I Parchi letterari, ha organizzato per martedì 15 aprile alle ore 10, nella sua sede di Piazza Firenze 27, a Roma, una mattinata in suo ricordo dal titolo “Ugo Baduel, uomo libero”.
Interverranno Massimo D’Alema, Sandro Gerbi, Enzo Golino, Piero Sansonetti, Aldo Tortorella e Chiara Valentini. La moglie, Laura Lilli, e la figlia Alessandra Baduel lo ricorderanno in chiave personale.
Verrà letto un ricordo su Ugo Baduel scritto da Walter Veltroni. Modererà

leggi...
Il Tribunale del Cairo boccia la richiesta di libertà su cauzione. Processo il 10 aprile

I giornalisti di Al Jazeera rimangono in carcere

Al JazeeraIL CAIRO (Egitto) – È stata respinta la richiesta di libertà su cauzione per i giornalisti di “al-Jazeera English” in carcere da circa 100 giorni in Egitto. Lo ha riferito la stessa emittente del Qatar, precisando che la richiesta avanzata dai legali dei tre reporter – Peter Greste, Mohamed Fahmy e Baher Mohamed – è stata bocciata dal giudice del tribunale del Cairo davanti al quali si sono presentati, stamani, per la quarta udienza del processo che li vede imputati.
I tre giornalisti sono accusati di aver diffuso notizie false e di aver sostenuto i Fratelli Musulmani, inseriti

leggi...
Solidarietà del Cdr dell’Ora della Calabria al collega del Quotidiano, Michele Inserra

Le querele come strumento intimidatorio

Ora della CalabriaIl Quotidiano della CalabriaRENDE (Cosenza) – Il Comitato di redazione dell’Ora della Calabria” esprime solidarietà al collega Michele Inserra. Al di là delle parole di pessimo gusto che il consigliere Naccari Carlizzi ha riservato al cronista del Quotidiano, questa vicenda conferma come sia sempre più viva, in una certa classe politica, la tentazione di utilizzare le querele

leggi...
design   emme21