Margaret Sullivan (New York Times ) al Festival di Giornalismo di Perugia

Giornalisti: meglio accurati che veloci

PERUGIA – “La velocità è importante, ma l’accuratezza lo è ancora di più”. E’ l’opinione di Margaret Sullivan, pubblic editor del New York Times, ospite al Festival di Giornalismo di Perugia. Un passato da giornalista “tradizionale”, prima come direttrice della testata The Buffalo News, poi dell’American Society of News Editors,…

Leggi tutto

Assieme alla sua traduttrice. Prese in ostaggio e rilasciate troupe di Sky e Cbs

Ucraina: scomparso il giornalista Mike Giglio

MOSCA (Russia) – Sarebbero stati presi in ostaggio e poi rilasciati nel sud est dell’Ucraina le troupe dei canali tv Sky News e Cbs. Erin Lyall, producer della Cbs ha twittato: “Presi in ostaggio dalle forze di autodifesa (filorussi). Siamo stati rilasciati, incolumi”. Poco prima era stato detto che dei giornalisti…

Leggi tutto

Edicole sguarnite, sistema editoriale lmitato, relazioni sindacali sospese

l’Unità in sciopero, così si uccide il giornale

ROMA – Ieri era la festa del lavoro dell’anno in cui l’Unità festeggia i suoi 90 anni. In questa occasione i giornalisti vogliono rivolgersi in primo luogo ai lettori parlando stavolta come lavoratori, nella convinzione che esiste oggi un caso Unità da rendere pubblico e di valenza politica. Siamo dipendenti…

Leggi tutto

Consiglio regionale contro l’accorpamento deciso dal Governo Renzi “per risparmiare”

Regione Veneto: “Giù le mani dalle sedi Rai”

VENEZIA – Il Veneto farà da capofila tra le Regioni d’Italia per difendere l’informazione regionale della Rai e chiedere al governo di fare marcia indietro rispetto all’accorpamento delle attuali sedi regionali. E’ l’impegno assunto dal presidente del Consiglio, Clodovaldo Ruffato, dai due vicepresidenti Matteo Toscani e Franco Bonfante e dai…

Leggi tutto

Il direttore del “Guardian”, con Ezio Mauro, alll’anteprima del Festival di giornalismo

Giornalisti come le api, il mondo a rischio senza

ROMA – “Un nostro giornalista ha scritto un libro sulle api, sostenendo che quando le api sono sotto minaccia l’intero mondo è sotto minaccia. I giornalisti sono come le api e c’è bisogno di organizzazioni forti per sostenerli. Il caso Snowden lo dimostra, se la battaglia fosse stata contro un…

Leggi tutto

La Procura contesta “irregolarità per gli incarichi affidati anche ai figli del sen. Gentile”

De Rose indagato per abuso d’ufficio e minacce

CATANZARO – La Procura di Catanzaro ha emesso un avviso conclusione indagini per il presidente di Fincalabra, società finanziaria regionale, Umberto De Rose e sette tra componenti il Cda e la commissione esaminatrice, indagati per abuso d’ufficio e De Rose anche per minacce. Secondo le indagini, coordinate dal pm Carlo…

Leggi tutto

Tre le operazioni effettuate dall’amministratore delegato, incassando 242.927,5 euro

L’Espresso: Mondardini vende 150.000 azioni

MILANO – In tre distinte operazioni effettuate tra il 22 e il 24 aprile scorsi, l’ad de “L’Espresso”, Monica Mondardini, ha venduto sul mercato 150.000 azioni del gruppo editoriale a un prezzo compreso tra 1,60641 e 1,64434 euro, incassando complessivamente 242.927,5 euro. E’ quanto si apprenda da un filing model…

Leggi tutto

Come “risarcimento per la dura campagna” contro i suoi giornalisti. 6 mesi di tempo

Al-Jazeera vuole 150 milioni di dollari dall’Egitto

IL CAIRO (Egitto) – L’emittente satellitare qatarina Al-Jazeera ha chiesto alle autorità egiziane 150 milioni di dollari, poco più di 108 milioni di euro, “come risarcimento per la dura campagna” contro i suoi giornalisti nel Paese, che si è risolta in danni per la rete. Lo ha riferito la stessa

Leggi tutto

Scoop del settimanale tedesco Focus sul rapimento dei reporter francesi in Siria

18 milioni di dollari per liberare i 4 giornalisti

BERLINO (Germania) – La Francia ha versato 18 milioni di dollari per la liberazione dei quattro giornalisti francesi rapiti in Siria nel giugno 2013 e liberati la scorsa settimana. E’ quanto scrive il settimanale tedesco Focus, citando fonti vicine alla Nato a Bruxelles, secondo cui il denaro sarebbe stato versato…

Leggi tutto

Colpito per la notizia sulle violenze nel carcere di Evin. Terzo caso in tre mesi

Iran: il Governo chiude il quotidiano Ebtekar

TEHERAN (Iran) – Le autorità iraniane hanno ordinato la chiusura di un altro giornale riformista, il terzo negli ultimi mesi. A finire nel mirino è stato il quotidiano Ebtekar, accusato di “diffondere menzogne” dopo la pubblicazione, giovedì scorso, della notizia della revoca dell’incarico al direttore dell’amministrazione penitenziaria del Paese, a…

Leggi tutto

La rivista fondata da padre Agostino Gemelli festeggia il secolo di vita

I 100 anni di “Vita e Pensiero”

ROMA – Fondata il 1° dicembre 1914 a Milano dal francescano Agostino Gemelli, insieme a Ludovico Necchi e Francesco Olgiati, testimonia che i fondamenti del pensiero cristiano sono solidi, capaci di sfidare un secolo di storia. Il successo è frutto di un segreto della cultura cattolica in genere: essere profonda…

Leggi tutto

I conti del 2014 oltre le attese degli analisti: 642 milioni per Zuckerberg

Apple e Facebook sempre più in alto

ROMA – La stella di Apple e Facebook brilla più che mai, con i conti del secondo trimestre 2014 che battono le attese dei più accreditati analisti. E a sorprendere è soprattutto la casa di Cupertino, che mette in mostra una perfomance davvero invidiabile contro tutte le Cassandre di Wall…

Leggi tutto

Il sottosegretario aggiunge: “A inizio maggio le linee guida per attuare il decreto”

Editoria, Lotti: “Ci sono 50 millioni di euro”

BARI – “Ci sono 50 milioni di euro: il governo si rende conto che il settore è in crisi e chiede al mondo dell’editoria di rinnovarsi”. Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria, Luca Lotti, intervenendo a Bari ad un incontro elettorale con il candidato…

Leggi tutto

Appuntamento il 6 maggio dopo la decisione della Vigilanza di procedere

Rai: avanti tutta con il contratto di servizio

ROMA – L’ufficio di presidenza della Commissione di Vigilanza Rai, riunito questa mattina, ha deciso di andare avanti con l’approvazione del parere sul contratto di servizio 2013-2015, senza apportare modifiche al testo alla luce dei risparmi per 150 milioni decisi dal governo nei confronti della concessionaria. “Abbiamo deciso di convocare…

Leggi tutto