Tra le prime agenzie di stampa al servizio dell’informazione e dell’animazione missionaria

Agenzia Fides: Gianni Valente direttore

Gianni Valente

CITTÀ DEL VATICANO – Nella mattinata di oggi, sabato 10 settembre, durante una breve riunione svoltasi in una sala del Palazzo di Propaganda Fide, il cardinale Luis Antonio G. Tagle ha consegnato il biglietto con la nomina di nuovo direttore dell’Agenzia Fides a Gianni Valente, già redattore dell’Agenzia.
L’Agenzia Fides è un’agenzia di stampa delle Pontificie Opere Missionarie con sede nel Palazzo di Propaganda Fide, a Roma. È nata nel 1927 come prima Agenzia missionaria della Chiesa ed è tra le prime agenzie di stampa nel mondo, al servizio dell’informazione e dell’animazione missionaria.

Card. Luis Antonio Gokim Tagle

Alla riunione erano presenti anche l’arcivescovo Giampietro Dal Toso e padre Dinh Anh Nhue Nguyen, Ofm Conv, segretario generale della Pontificia Unione Missionaria (Pum), finora direttore di Fides, insieme a diversi componenti della redazione dell’Agenzia.
Gianni Valente è nato a Roma, dove ha sempre vissuto. È stato battezzato il 26 maggio 1963 (festa di San Filippo Neri) nella chiesa dell’Immacolata, nel quartiere romano di San Lorenzo.
Si è laureato in Storia dell’Oriente cristiano presso la facoltà di Lettere e Filosofia della Seconda Università di Roma Tor Vergata, discutendo una tesi sulla partecipazione dei Vescovi malabaresi e malankaresi al Concilio ecumenico Vaticano II.
Nel maggio 1989 ha iniziato a lavorare alla rivista mensile “30Giorni nella Chiesa e nel mondo”, rivista già allora animata dalla fede di don Giacomo Tantardini (1946-2012), sacerdote lombardo che ha vissuto la sua vocazione sacerdotale a Roma fin dai primi anni Settanta. Valente è diventato giornalista professionista nel 1992. Dal 1993 al 2012, anno della sua chiusura, la rivista 30Giorni ha avuto come direttore il senatore Giulio Andreotti (1919-2013).

Giulio Andreotti

Dal 1993 Gianni Valente è sposato con Stefania Falasca, giornalista del quotidiano cattolico Avvenire e saggista, vice presidente della Fondazione Vaticana Giovanni Paolo I, presieduta dal Cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin. Gianni e Stefania hanno due figli, Paolo e Cecilia.
Dal settembre 2012 Valente lavora presso l’Agenzia missionaria Fides, nel Palazzo di Propaganda Fide. Come redattore dell’Agenzia ha scritto soprattutto articoli riguardanti le vicende delle comunità cristiane e dei Paesi del Nord-Africa e del Medio Oriente.
Nel corso degli anni, Gianni Valente ha scritto libri e saggi come “Il Tesoro che fiorisce. Storie di cristiani in Cina” (Roma, 2002), “Ratzinger Professore” (Cinisello B., 2008), “Ratzinger al Vaticano II” (Cinisello B., 2013). Nel 2013 la casa editrice Emi ha raccolto nel volumetto “Francesco, un Papa alla fine del mondo” le interviste concesse dal 2002 al 2009 a Gianni Valente e a sua moglie Stefania da Jorge Mario Bergoglio, allora arcivescovo di Buenos Aires, pubblicate in precedenza sulla rivista 30Giorni.
Dopo il Mese Missionario Straordinario dell’Ottobre 2019, Valente ha raccolto un’intervista a Papa Francesco dedicata al tema della missione, pubblicata in versione integrale nel volume “Senza di Lui non possiamo far nulla. Essere missionari oggi nel mondo” (Libreria Editrice Vaticana, Roma, 2019).  (agenzia fides)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *