Mercoledì 5 la presentazione del Regolamento sul contrasto all’hatespeech

Agcom e Odg contro l’incitamento all’odio

Da sinistra: Antonio Nicita e Carlo Verna

ROMA – “Ci sono tante parole. Scegliamo quelle giuste”. Sul contrasto all’hatespeech, ovvero all’incitamento all’odio, Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni fanno fronte comune per il rispetto della dignità umana e contro le espressioni di odio. È nato, così, il Regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni sul contrasto all’hatespeech, al quale il Consiglio Nazionale Ordine dei Giornalisti (Cnog) ha contribuito con specifiche indicazioni.
Il Regolamento sarà presentato a Roma, mercoledì 5 giugno, alle ore 11, nella sede del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, in via Sommacampagna 19. I lavori saranno aperti da un saluto del presidente nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, cui seguiranno gli interventi di Antonio Nicita, commissario Agcom che realzionerà su “Hatespeech, Freespeech e Regole”, Benedetta Liberatore, direttore dei Contenuti Audiovisivi Agcom, su “Il Regolamento Agcom”) e Alessandra Torchia, dirigente Cnog, su “Hatespeech: il ruolo dell’Odg”. (giornalistitalia.it)

I commenti sono chiusi