In apertura della 31ª edizione l’intervento del presidente del Consiglio Mario Draghi

Adnkronos: esce il Libro dei Fatti 2021

ROMA – Sono passati 31 anni dalla prima uscita in Italia del “Libro dei Fatti”, edizione italiana del celebre “World Almanac”, pubblicato dal Gruppo Adnkronos: una storia editoriale che testimonia la validità e l’autorevolezza dell’iniziativa nonché il successo riscontrato presso il pubblico nel corso del tempo e che vedrà ora in libreria dal 7 ottobre – e in promozione sulla rete Autogrill autostradale – “Il Libro dei Fatti 2021”.

Mario Draghi

Un anno tutto da leggere, per ricordare e riflettere sui fatti che hanno segnato il 2020: dalla politica alle relazioni internazionali, dall’economia alla cronaca, dallo sport allo spettacolo, dalla cultura all’arte, dalla scienza alla tecnologia, con inserti speciali sulla sostenibilità e sulla medicina legati alla pandemia del Covid.
Ad aprire il volume è l’intervento istituzionale del presidente del Consiglio, Mario Draghi, cui seguono nelle pagine interne quelli firmati dai ministri Roberto Cingolani, Vittorio Colao, Mara Carfagna e da Marco Minniti. E si potrà rileggere integralmente l’intervista che Papa Francesco ha rilasciato a Gian Marco Chiocci direttore dell’agenzia di stampa Adnkronos.
La cronologia di tutti i fatti accaduti durante l’anno, giorno per giorno, si accompagna agli inserti fotogiornalistici con gli approfondimenti delle notizie principali.
Sotto i riflettori, l’attività del Governo e del Parlamento e gli interventi del Quirinale; la vita politica e le vicende interne dei partiti; le elezioni regionali; il voto negli Usa con il passaggio alla Casa Bianca dal repubblicano Trump al democratico Biden; l’attività dell’Unione Europea e la Brexit; le guerre in Libia e in Siria. E ancora: gli attentati del terrorismo internazionale; gli sbarchi dei migranti sulle coste del Mediterraneo; la rivolta nelle carceri; i grandi processi e i casi di cronaca nera; le notizie sul Vaticano e la vita della Chiesa; le vicende sportive e le performance nel mondo della tv, del cinema, del teatro, della musica, della letteratura; l’addio ai grandi personaggi italiani e internazionali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *