Il Palazzo dell’Informazione in piazza Cavour 2, a Milano

MILANO – L’Adnkronos lascia il Palazzo dell’Informazione di Milano. L’agenzia si trasferisce nella nuova sede di via Manin: Casa Feltrinelli, palazzo in posizione strategica tra il cuore tradizionale cittadino e quello nuovo dei grattacieli di Porta  Nuova.

Casa Feltrinelli, in via Daniele Manin 37, a Milano

Su due piani troveranno spazio gli uffici del gruppo e il nuovo studio televisivo così da sostenere in modo adeguato lo sviluppo del Gruppo Adnkronos in una città sempre più protagonista della vita  economica e politica del paese. Ma per lo storico Palazzo dei Giornali si chiude un’epoca. L’Adnkronos è l’ultima testata a lasciare l’edificio progettato da Giovanni Muzio per ospitare la redazione del Popolo d’Italia e inaugurato nel 1942 da Benito Mussolini.
Un  imprinting giornalistico che resterà anche dopo la fine del conflitto diventando la sede di numerose testate. D’altronde il palazzo dispone di rotative e la posizione è ideale: vicino alla Questura, alla Borsa, alla sede del Municipo, al Duomo, alla Stazione Centrale. Arrivano così la Gazzetta dello Sport, il Giornale, l’Avanti, il Giorno, la Notte, la Stampa, il Financial Times, e agenzie come Reuters, Associated Press, e appunto l’Adnkronos rimasta nell’ultimo decennio la sola voce nel Palazzo dei Giornali a raccontare i fatti mentre accadono. (adnkronos)

Comments are closed.